Apri il menu principale

L'ultima carovana (film 1956)

film del 1956 diretto da Delmer Daves
L'ultima carovana
Titolo originaleThe Last Wagon
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1956
Durata98 min
Rapporto2.35 : 1
Generewestern
RegiaDelmer Daves
SoggettoGwen Bagni
SceneggiaturaDelmer Daves, James Edward Grant, Gwen Bagni
ProduttoreWilliam B. Hawks
Casa di produzioneTwentieth Century Fox
FotografiaWilfred M. Cline
MontaggioHugh S. Fowler
Effetti specialiRay Kellogg
MusicheLionel Newman
ScenografiaLewis H. Creber, Lyle R. Wheeler
CostumiMary Wills
TruccoBen Nye
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

L'ultima carovana (The Last Wagon) è un film del 1956 diretto da Delmer Daves e interpretato da Richard Widmark.

TramaModifica

Lo sceriffo Bull Harper ha arrestato "Comanche" Todd, un uomo bianco che ha vissuto gran parte della sua vita tra gli indiani, poiché deve essere giudicato per l'omicidio di tre fratelli di Harper. I due viaggiano in una carovana guidata dal colonnello Normand. Il trattamento brutale di Harper nei confronti di Todd provoca attrito con alcuni membri della carovana. Quando lo sceriffo picchia un ragazzo che aveva dato a Todd una pipa da fumare, Todd approfitta della distrazione per uccidere il suo aguzzino con un'ascia.

Poi, mentre alcuni dei giovani si allontanano dal campo per una nuotata a tarda notte, gli Apache uccidono il resto della carovana rimasto al campo. Todd sopravvive miracolosamente una caduta quando il carro a cui è legato viene gettato da un dirupo. Gli Apache hanno inteso vendicare il massacro delle loro donne e dei bambini fatto dai bianchi. Spetta ora a Todd condurre i sei sopravvissuti verso la sicurezza, nonostante la diffidenza di alcuni di loro. Lungo la strada, lui e Jenny si innamorano.

Nonostante abbia salvato un piccolo distaccamento di cavalleria degli Stati Uniti da un agguato, Todd viene riconosciuto e sottoposto a processo. Egli rivela che tutti e quattro gli Harper violentarono e uccisero sua moglie e i suoi due ragazzi. Il generale Howard ha pietà di lui e lo affida nella custodia permanente di Jenny.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema