Apri il menu principale

La legge di Murphy (film)

film del 1986 diretto da J. Lee Thompson
La legge di Murphy
Titolo originaleMurphy's Law
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1986
Durata100 minuti
Rapporto1,85 : 1
Genereazione, thriller
RegiaJ. Lee Thompson
SoggettoGail Morgan Hickman
SceneggiaturaGail Morgan Hickman
ProduttorePancho Kohner
Produttore esecutivoYoram Globus, Menahem Golam
Casa di produzioneGolan-Globus Productions
Distribuzione in italianoCannon Group
FotografiaÁlex Phillips Jr.
MontaggioPeter Lee-Thompson, Charles Simmons
Effetti specialiJohn Bisson, Michael Clifford
MusicheMarc Donahue, Valentine McCallum
ScenografiaWilliam Cruse, Shelley Komarov
TruccoLilly Benyair-Gart, Lilly Benyair-Gart, Melonie Nadinia Cleric, Dee Mansano
Interpreti e personaggi

La legge di Murphy (Murphy's Law) è un film statunitense del 1986 diretto da J. Lee Thompson.

È un film d'azione thriller con protagonisti Charles Bronson, nel ruolo del detective Jack Murphy alle prese con una serial killer da poco uscita di prigione, e Carrie Snodgress, nel ruolo dell'assassina psicotica Joan Freeman.

Indice

TramaModifica

Jack Murphy è un detective della polizia di Los Angeles antisociale che beve per sfuggire la dura realtà nella quale la sua ex-moglie è diventata una spogliarellista e la sua carriera non sta andando da nessuna parte. Il suo mondo si capovolge, però, quando si viene preso di mira dall'ex-detenuta Joan Freeman, messa in prigione da Murphy all'inizio della sua carriera.

Freeman si rivela presto una killer psicotica: uccide l'ex moglie di Murphy e il suo convivente. Murphy viene quindi incolpato di questi crimini e arrestato. Intanto Freeman comincia ad eliminare anche i collaboratori di Murphy. Dopo essere fuggito insieme ad una ladruncola, si mette sulle tracce di Freeman per catturarla e al contempo dimostrarsi non colpevole dei crimini dei quali è accusato.

ProduzioneModifica

Il film, diretto da J. Lee Thompson su una sceneggiatura di Gail Morgan Hickman,[1] fu prodotto da Pancho Kohner per la Golan-Globus Productions[2] e girato a Los Angeles in California.[3] nel novembre del 1985

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito negli Stati Uniti dal 18 aprile 1986[4] al cinema dalla Cannon Group e per l'home video dalla Cannon Home Video.[2]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

PromozioneModifica

Le tagline sono:[5]

  • "They set him up. He takes them down.".
  • "He's a cop, She's a thief, together they're running for their lives".
  • "They stole everything he had. Now its time to pay" (sulla copertina del DVD).

CriticaModifica

Secondo il Morandini si assiste ancora una volta a Bronson, oramai sessantaquattrenne, nel ruolo del "vendicatore solitario" ma questa volta "troppa carne al fuoco risulta un po' indigesta". La legge di Murphy risulta uno degli ultimi film realizzati sulla scia del grande successo di Dirty Harry.[6]

NoteModifica

  1. ^ La legge di Murphy - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 19 settembre 2012.
  2. ^ a b La legge di Murphy - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.com. URL consultato il 19 settembre 2012.
  3. ^ La legge di Murphy - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 19 settembre 2012.
  4. ^ a b La legge di Murphy - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 19 settembre 2012.
  5. ^ (EN) La legge di Murphy - IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 19 settembre 2012.
  6. ^ Scheda di La legge di Murphy su MYmovies

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema