Apri il menu principale

La ragazza della salina

film del 1957 diretto da František Čáp
La ragazza della salina
Titolo originaleHarte Männer heisse Liebe
Paese di produzioneGermania, Italia, Jugoslavia
Anno1957
Durata94 min
Rapporto2.00 : 1
Generedrammatico
RegiaFrantišek Čáp
Soggetto"Salz und Brot" di František Čáp e Vjekoslav Dobrincic
SceneggiaturaJohannes Kay
Casa di produzioneBavaria-Filmkunst
Distribuzione in italianoRizzoli Film
FotografiaVáclav Vích
MontaggioFriedl Schier-Buckow
MusicheBert Grund
CostumiNada Souvan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La ragazza della salina (Harte Männer heisse Liebe) è un film drammatico tedesco-italo-jugoslavo del 1957 diretto da František Čáp.

TramaModifica

Marina è una giovane orfana della costa che fatica a mantenere lei e i suoi due fratelli più piccoli, unico sostegno è Nicola, innamorato di lei ma non ricambiato. Un giorno esce in mare ma sopraggiunge una tempesta che fa naufragare il suo barchino. Viene salvata da Pietro, un giovane pescatore che la accoglie nella sua casa e inizia a farle la corte.

Non potendo più pescare Marina decide di andare a lavorare nella salina accompagnata dai fratelli, chiedendo lo stesso posto che aveva il padre. Anche Pietro con tutti i suoi uomini si fa assumere alla salina pur di non stare lontano da lei. Alberto, il sorvegliante disonesto della salina tenta più volte un approccio con Marina che riesce sempre a fuggire. Tutto questo fa nascere la gelosia di Vida, un'altra lavorante della salina, e amante clandestina di Alberto.

Una sera gli eventi precipitano, Vida disperata dopo un altro litigio con Marina, confessa ad Alberto di aspettare un figlio ma l'uomo la respinge malamente, la ragazza cade e muore. L'uomo che era stato accusato dai lavoranti di trattenersi parte dei compensi decide di fuggire dall'isola ma viene fermato da Nicola e Piero riuscendo a scagionare Marina, accusata della morte della ragazza.

Il mattino seguente Marina ringraziando Nicola per l'aiuto ricevuto accetta la sua proposta di partire con lui ma quando si accorge che anche Pietro sta partendo per l'isola corre sul molo e seguita dai fratelli si butta in mare per poi salire a bordo della sua imbarcazione e stare con lui.

ProduzioneModifica

Nel film non viene mai citato nessun luogo ma le riprese si sono svolte nelle saline di Sicciole e Santa Lucia nelle vicinanze di Portorose, all'epoca ancora in piena attività.

DistribuzioneModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema