Apri il menu principale
Lose
insediamento
Lose – Veduta
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaGoriziano
ComuneVipacco
Territorio
Coordinate45°50′N 13°57′E / 45.833333°N 13.95°E45.833333; 13.95 (Lose)Coordinate: 45°50′N 13°57′E / 45.833333°N 13.95°E45.833333; 13.95 (Lose)
Altitudine139,4 m s.l.m.
Superficie1,64 km²
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale5213
Prefisso(+386) 05
Fuso orarioUTC+1
TargaGO
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Lose
Lose

Lose, già Losa[1], (in sloveno Lože, in tedesco Losche[2]) è una frazione (naselja) del comune sloveno di Vipacco.
Nei pressi dell'abitato vi sono ancora i resti del Castello di Leitenburg (in sloveno Grad Lože, in tedesco Schloß Leitenburg[3]).

StoriaModifica

Lose fece parte per secoli della contea di Gorizia[4] passando in seguito alla Carniola[1].

Con il trattato di Schönbrunn (1809) entrò a far parte delle Province Illiriche.

Col Congresso di Vienna nel 1815 tornò in mano asburgica nel Regno d'Illiria come comune autonomo[2].

Dopo la Grande guerra passò all'Italia come parte della Venezia Giulia prima, del Friuli poi, e dal 1927 della Provincia di Gorizia. Nel 1928 il governo Mussolini ne decise l'annessione a Vipacco, di cui fa parte tuttora.[5]

NoteModifica

Altri progettiModifica