Apri il menu principale
Lou Savarese
LSavarese.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 87 kg
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi massimi
Carriera
Incontri disputati
Totali 53
Vinti (KO) 46 (38)
Persi (KO) 7 (3)
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2007

Lou Savarese (New York, 14 luglio 1965) è un ex pugile statunitense di origine italiana.

Indice

BiografiaModifica

È italoamericano, avendo un nonno originario di Sorrento.[1] Nel 2000 ebbe un figlio, Ciro.[1]

Comparso nella serie tv I Soprano, appare anche nel film I padroni della notte.

CarrieraModifica

Professionista dal 1989, nel 1996 vinse contro Buster Mathis il titolo mondiale in versione IBF.[2] Un anno più tardi, sfidò Foreman per la cintura WBU cedendo ai punti in 12 riprese.[3] Nel 1998 si aggiudicò invece il titolo IBA, sconfiggendo James Douglas in una sola ripresa.

Il 24 giugno 2000 affrontò Mike Tyson[1], dal quale fu sconfitto in soli 38".[4] 7 anni dopo sostenne, contro Evander Holyfield, il suo ultimo incontro ritirandosi dopo aver perso.[5]

NoteModifica

  1. ^ a b c Emanuela Audisio, C' è Tyson, ma l'Europa è già stanca, in la Repubblica (Glasgow), 24 giugno 2000, p. 62.
  2. ^ Thomas Donelson, Viewing Boxing from Ringside, iUniverse, 2002, p. 172, ISBN 978-0-595-23748-7.
  3. ^ Emanuela Audisio, COMPLIMENTI, CICCIONE, in la Repubblica, 28 aprile 1997, p. 46.
  4. ^ K.O. in 38 secondi, su www2.raisport.rai.it, 25 giugno 2000. URL consultato il 15 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2017).
  5. ^ Tuttenotizie, in La Gazzetta dello Sport, 2 luglio 2007.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pugilato: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pugilato