Apri il menu principale

Love Among the Roses

cortometraggio del 1910 diretto da David W. Griffith
Love Among the Roses
Titolo originaleLove Among the Roses
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1910
Durata16 min
300 metri (1 rullo)
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generesentimentale
RegiaDavid W. Griffith
SceneggiaturaStanner E.V. Taylor
Casa di produzioneBiograph Company
FotografiaG.W. Bitzer, Arthur Marvin
Interpreti e personaggi

Love Among the Roses è un cortometraggio muto del 1910 diretto da David W. Griffith.

TramaModifica

Nel paese che non c'è, il Signore passeggia per i suoi possedimenti, godendo della bellezza della natura. Giunge vicino al confine, dove incontra la bella Signora sua vicina: i due, con naturalezza, decidono di unirsi in matrimonio diventando insieme i signori di tutta la Terra che non c'è. Ma non tutto è bello, favoloso e fatato come sembra: nel paese vive anche una povera ricamatrice, fidanzata al povero giardiniere. Lei è una fanciulla deliziosa che colpisce il cuore del Signore quando lui la vede per la prima volta: improvvisamente, il gran signore si rende conto di cosa sia l'amore. Altrettanto capita alla Signora, fulminata dalla fisicità del giardiniere, alto e possente come non è il suo aristocratico compagno. La Signora ammette che non potrà essere felice se non che con il bel giardiniere. Il Signore, felice, acconsente a rompere il fidanzamento, così anche lui potrà impalmare la sua bella ricamatrice.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Biograph Company e venne girato a Hollywood.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Biograph Company, il film - un cortometraggio in una bobina - uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 9 maggio 1910.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema