Lovesexy

album di Prince del 1988

Lovesexy è il decimo album in studio del cantante statunitense Prince, pubblicato il 10 maggio 1988 dalla Paisley Park e dalla Warner Bros. Records.

Lovesexy
album in studio
ArtistaPrince
Pubblicazione10 maggio 1988
Durata45:03
Dischi1
Tracce9
GenereFunk
Soul
Contemporary R&B
EtichettaPasley Park, Warner Bros. Records
ProduttorePrince
Registrazionedicembre 1987-gennaio 1988, Paisley Park Records
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[1]
(vendite: 25 000+)
Francia Francia (2)[2]
(vendite: 200 000+)
Germania Germania[3]
(vendite: 250 000+)
Italia Italia[4]
(vendite: 150 000+)
Paesi Bassi Paesi Bassi[5]
(vendite: 50 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[6]
(vendite: 500 000+)
Svezia Svezia[7]
(vendite: 50 000+)
Svizzera Svizzera[8]
(vendite: 25 000+)
Dischi di platinoRegno Unito Regno Unito[9]
(vendite: 300 000+)
Prince - cronologia
Album precedente
(1987)
Album successivo
(1989)
Singoli
  1. Alphabet St.
    Pubblicato: 23 aprile 1988
  2. Glam Slam
    Pubblicato: 11 luglio 1988
  3. I Wish U Heaven
    Pubblicato: 20 settembre 1988

DescrizioneModifica

Lovesexy è uscito sul mercato come sostituto dell'atteso The Black Album, che era stato cancellato. Questi due album hanno in comune la canzone When 2 R in Love, pur avendo temi diversi. Lovesexy è stato registrato in sole sette settimane, dalla metà di dicembre del 1987 alla fine del gennaio 1988, al Paisley Park Records di Prince. Alla sua uscita, le copie CD avevano l'intero album contenuto in un'unica traccia continua. Anche l'LP, seppure inevitabilmente diviso in due lati, non recava spazi visibili tra le canzoni per consentire di individuarne l'inizio: il motivo era che l'opera, nelle intenzioni dell'autore, dovesse essere usufruita nella sua interezza. Tuttavia, i CD e gli LP pubblicati successivamente hanno le nove tracce separate.

La foto di copertina di Jean Baptiste Mondino ritraente Prince nudo suscitò reazioni negative. Alcuni negozi si rifiutarono di esporre l'album o lo avvolsero in una fodera nera, rendendolo curiosamente identico nell'aspetto al The Black Album mai giunto in vendita e di cui Lovesexy era il sostituto.

AccoglienzaModifica

Recensioni professionali
RecensioneGiudizio
AllMusic     [10]
Blender     [11]
Chicago Sun-Times    [12]
Entertainment WeeklyB[13]
The Guardian     [14]
Los Angeles Times    [15]
Rolling Stone     [16]
The Rolling Stone Album Guide     [17]
Spin Alternative Record Guide6/10[18]
The Village VoiceB+[19]

Lovesexy fu l'album di minor successo di Prince dal 1981: negli Stati Uniti non raggiunse la Top Ten e rimase solo 21 settimane nella US Billboard 200. Anche il singolo "Alphabet St." non entrò tra le prime dieci e, non avendo riscosso un gran seguito, non riuscì a fare da traino ai due successivi che non entrarono nemmeno nella Hot 100. Diversamente andò nel Regno Unito dove l'album entrò in classifica direttamente al numero 1 e tutti i singoli entrarono nella Top 40.

TracceModifica

  1. Eye No – 5:47
  2. Alphabet St. – 5:38
  3. Glam Slam – 5:04
  4. Anna Stesia – 4:56
  5. Dance On – 3:44
  6. Lovesexy – 5:48
  7. When 2 R in Love – 4:01
  8. I Wish U Heaven – 2:43
  9. Positivity – 7:15

FormazioneModifica

ClassificheModifica

Classifiche di fine annoModifica

Classifica (1988) Posizione
Austria[27] 10
Francia[28] 32
Germania[29] 26
Italia[24] 9
Paesi Bassi[30] 12
Regno Unito[31] 59
Stati Uniti[32] 100
Svizzera[33] 23

NoteModifica

  1. ^ (DE) Prince - Lovesexy – Gold & Platin, su IFPI Austria. URL consultato il 20 maggio 2016.
  2. ^ (FR) Les Certifications depuis 1973, su infodisc.fr, InfoDisc. URL consultato il 20 maggio 2016. Selezionare "PRINCE" e premere "OK".
  3. ^ (DE) Prince – Lovesexy – Gold-/Platin-Datenbank, su Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 20 maggio 2016.
  4. ^ (EN) Court Case Follows Prince Cancellation (PDF), su worldradiohistory.com, Music & Media (pag. 17). URL consultato il 21 settembre 2020.
  5. ^ (NL) Goud/Platina, su nvpi.nl, Nederlandse Vereniging van Producenten en Importeurs van beeld- en geluidsdragers. URL consultato il 20 maggio 2016.
  6. ^ (EN) Prince - Lovesexy – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 20 maggio 2016.
  7. ^ (SV) Gold & Platinum 1987–1998 (PDF), su ifpi.se, IFPI Sverige. URL consultato il 20 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2012).
  8. ^ (DE) Edelmetall, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 20 maggio 2016.
  9. ^ (EN) Lovesexy, su British Phonographic Industry. URL consultato il 20 maggio 2016.
  10. ^ Stephen Thomas Erlewine, Lovesexy – Prince, su AllMusic. URL consultato il 28 giugno 2011.
  11. ^ Keith Harris, Prince — Every Original CD Reviewed: Lovesexy, in Blender, n. 1, New York, giugno–July 2001. URL consultato l'8 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2004).
  12. ^ Don McLeese, Prince bares all with new album, in Chicago Sun-Times, 9 maggio 1988. URL consultato l'8 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2017).
  13. ^ David Browne, Purple Products, in Entertainment Weekly, n. 32, New York, 21 settembre 1990, ISSN 1049-0434 (WC · ACNP). URL consultato il 22 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2014).
  14. ^ Simon Price, Prince: every album rated – and ranked, in The Guardian, London, 22 aprile 2016. URL consultato il 25 aprile 2016.
  15. ^ Robert Hilburn, Sex 'n' Salvation, in Los Angeles Times, 8 maggio 1988. URL consultato l'8 aprile 2017.
  16. ^ David Browne, Prince: Lovesexy [collegamento interrotto], in Rolling Stone, New York, 16 giugno 1988, ISSN 0035-791X (WC · ACNP). URL consultato il 28 giugno 2011.
  17. ^ Michaelangelo Matos, Prince, in The New Rolling Stone Album Guide, 4th, New York, Simon & Schuster, 2004, pp.  654–57., ISBN 0-7432-0169-8.
  18. ^ Prince, in Spin Alternative Record Guide, New York, Vintage Books, 1995, ISBN 0-679-75574-8.
  19. ^ Robert Christgau, Christgau's Consumer Guide, in The Village Voice, New York, 28 giugno 1988. URL consultato il 15 settembre 2011.
  20. ^ (EN) David Kent, Australian Chart Book 1970–1992, Australian Chart Book, St Ives, N.S.W, 1993, ISBN 0-646-11917-6.
  21. ^ a b c d e f g (NL) Prince - Lovesexy, su Ultratop. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  22. ^ (EN) Top Albums - June 18, 1988, su Library and Archives Canada. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  23. ^ (FR) Le Détail des Albums de chaque Artiste, su InfoDisc. URL consultato il 7 dicembre 2016. Selezionare "PRINCE" e premere "OK".
  24. ^ a b Gli album più venduti del 1988, su Hit Parade Italia. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  25. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 15 May 1988 - 21 May 1988, su Official Charts Company. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  26. ^ a b (EN) Prince – Chart history, su Billboard. URL consultato il 7 dicembre 2016. Cliccare sulla freccia all'interno della casella nera per visualizzare le varie classifiche.
  27. ^ (DE) Jahreshitparade 1988, su austriancharts.at. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  28. ^ (FR) Les Albums (CD) de 1988 par InfoDisc, su infodisc.fr. URL consultato il 7 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2012).
  29. ^ (DE) Album – Jahrescharts 1988, su Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  30. ^ (NL) Dutch charts jaaroverzichten 1988, su Dutch Charts. URL consultato il 7 dicembre 2016.
  31. ^ (EN) Complete UK Year-End Album Charts, su chartheaven.9.forumer.com. URL consultato il 7 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2012).
  32. ^ (EN) 1988: Billboard 200 Albums, su Billboard. URL consultato il 7 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 23 gennaio 2015).
  33. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 1988, su Schweizer Hitparade. URL consultato il 7 dicembre 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica