Apri il menu principale

Luis García Fernández

calciatore spagnolo
Luis García Fernández
LuisGarcía1.jpg
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 180 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2019
Carriera
Giovanili
1991-1996 Real Oviedo
1996-2000 Real Madrid
Squadre di club1
2000-2001 Real Madrid C 24 (14)
2001-2003 Real Madrid B 73 (38)
2003-2004 Real Murcia 38 (11)
2004-2005 Maiorca 37 (11)
2005-2011 Espanyol 219 (47)
2011-2012 Real Saragozza 34 (4)
2012-2013 Tigres UANL 27 (5)
2013-2014 Real Saragozza 26 (4)
2014-2019 Eupen 151 (27)[1]
Nazionale
2007-2008 Spagna Spagna 7 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 maggio 2015

Luis García Fernández (Oviedo, 6 febbraio 1981) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecnicheModifica

Attaccante rapido e molto tecnico, Spesso utilizzato come seconda punta, la sua velocità gli permette di puntare spesso l'avversario e di saltarlo con facilità. È dotato di un buon tiro preciso e di un grande fiuto per il goal.

CarrieraModifica

Prodotto delle giovanili del Real Madrid, dal 2005 al 2011 milita nell'Espanyol, squadra di cui diventa capitano[2]. Con la squadra catalana vince una Coppa del Re nella stagione 2005-2006. Esordisce nella Nazionale spagnola il 30 maggio 2007. Inizia la stagione 2011-2012 con l'Espanyol di Mauricio Pochettino partendo da titolare nella partita persa per 1-0 in casa del Maiorca. Il 31 agosto 2011, nell'ultimo giorno della sessione estiva di calciomercato, viene acquistato dal Real Saragozza,[2] con cui esordisce nella successiva giornata di campionato, l'11 settembre contro il Rayo Vallecano. Il 18 settembre gioca contro l'Espanyol e segna la doppietta che regala la vittoria per 2-1 agli aragonesi. Nella stessa partita sbaglia un rigore.[3] Realizza la sua prima rete con il Tigres nella trasferta contro il Puebla il 31 marzo 2013.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Espanyol: 2005-2006

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica