Marcel Rijckaert

ciclista su strada e pistard belga
Marcel Rijkaert
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Termine carriera 1960
Carriera
Squadre di club
1944Alcyon-Dunlop
1945Mercier
1946Alcyon-Dunlop
Mercier
1947Mercier
1948Mercier
Fiorelli
1949-1953Mercier
1954Mercier
Libertas
Salomé
1955Tebag
Ryssel
Van Linden Sport
1956Dossche Sport
Ryssel
Van Linden Sport
1957-1958Dossche Sport
1959Dossche Sport
Ciclismo Plume Sport
Ghigi
Tricofilina
1960Wiel's-Gr. Leeuw
 

Marcel Rijkaert (Adegem, 20 luglio 1920Gand, 10 maggio 2001) è stato un ciclista su strada e pistard belga.

Professionista dal 1944 al 1960 vinse una edizione della Nokere Koerse.

Eua uno corridore adatto alle Classiche, ed in particolare delle corse del pavé.

CarrieraModifica

Corridore predisposto per le corse in linea, in particolar modo per le classiche del pavé; ottenne proprio sulle "pietre" i risultati più significativi della carriera: infatti vinse la Prijs Jules Lowie - Nokere Koerse nel 1956 e terminò sul terzo gradino del podio il Giro delle Fiandre nel '48 e la Parigi-Roubaix nel '54, ossia in due delle corse più importanti aventi queste caratteristiche. Inoltre, salì sul podio dell'Omloop Het Volk nel 1953 e nella Kuurne-Bruxelles-Kuurne del '58.

Visse una stagione importante proprio nel 1954 quando, oltre ad arrivare terzo alla Parigi-Roubaix, vinta da Raymond Impanis, e dove fu preceduto da Stan Ockers nella volata del gruppo dei battuti, terminò quarto nella Gand-Wevelgem, nel Giro delle Fiandre e nell'Acht van Chaam.

Fu sempre nelle gare in linea che colse, complessivamente, i risultati più importanti della sua carriera, piazzandosi costantemente in posizioni di rilievo non solamente nelle gare sopra citate ma anche in prove del calibro di Grand Prix de l'Escaut, Parigi-Bruxelles e Parigi-Tours.

Non partecipò a nessun Grande giro ed anche nelle brevi corse a tappe non ebbe particolari risultati; corse undici edizioni del Giro del Belgio e si ritirò in ben nove occasioni.

PalmarèsModifica

  • 1941 (Dilettanti, una vittoria)
Campionati belgi dielttanti, Prova in linea
  • 1943 (Dilettanti, due vittorie)
Campionati belgi allievi, Prova in linea
Campionati belgi B-Prof, Prova in linea
  • 1944 (Mercier, una vittoria)
Beveren-Leile
  • 1945 (Mercier, una vittoria)
Circuit de Belgique
  • 1947 (Mercier, due vittorie)
Tour de la Flandre Orientale à Evergem
2ª tappa Tour de l'Ouest
  • 1948 (Mercier, una vittoria)
Bruxelles-Moorslede
  • 1952 (Mercier, una vittoria)
Circuit Escaut-Dendre-Lys
  • 1953 (Mercier, una vittoria)
Circuit des XI villes
  • 1956 (Mercier, due vittorie)
Circuit des XI villes
Prijs Jules Lowie - Nokere Koerse

Altri successiModifica

  • 1943 (Dilettanti, due vittorie)
Grand Prix Norbert Callens - Wakken (Criterium)
Kermesse di Sijsele
  • 1944 (Alcyion, due vittorie)
Criterium di Ertvelde
Kermesse di Torhout
  • 1945 (Mercier, tre vittorie)
Grand Prix Wingene - Kampioenschap van West-Vlaanderen (Kermesse)
Criterium di Kluizen
Criterium di Knesselare
  • 1946 (Mercier, una vittoria)
Criterium di Westerloo
  • 1947 (Mercier, due vittorie)
Criterium di Heist-ann-Zee
Kermesse di Eeklo
  • 1948 (Mercier, una vittoria)
Kermesse di Strijpen
  • 1950 (Mercier, una vittoria)
Criterium di Maldegem
  • 1951 (Mercier, tre vittorie)
Criterium di Gembloux
Kermesse di Eeklo
Kermesse di Eko
  • 1952 (Mercier, una vittoria)
Kermesse di Petegem-aan-de-Leie
  • 1953 (Mercier, quattro vittorie)
Criterium di Leuvain
Kermesse di Deinze
Kermesse di Mere
Kermesse di Lessines
  • 1954 (Mercier, due vittoria)
Criterium di Sleidinge
Kermesse di Eeklo
  • 1956 (Dossche Sport, due vittorie)
Grand Prix Stadt - Sint-Niklaas (Kermesse)
Kermesse di Zele
  • 1959 (Dossche Sport, una vittoria)
Kermesse di Oostakker

PiazzamentiModifica

Classiche monumentoModifica

1945: 27º
1947: 10º
1948: 3º
1950: 12º
1952: 11º
1953: 29º
1954: 4º
1955: 8º
1959: 35º
1948: 7º
1951: 35º
1952: 27º
1954: 3º
1955: 45º
1956: 55º
1947: 7º
1948: 9º
1950: 44º
1951: 36º

Collegamenti esterniModifica