Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo imprenditore, vedi Marco Bizzarri (imprenditore).
Marco Bizzarri
Nazionalità Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 82 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Ritirato 2004 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1985-1986 Verona 0 (0)
1986-1989 Centese 9 (-18)
1989-1990 Crevalcore 33 (-?)
1990-1992 Carrarese 48 (-25)
1992-1995 Ascoli 75 (-85)
1995-1996 Pistoiese 16 (-25)
1996-1998 Catanzaro 62 (-49)
1998-1999 Sassuolo 34 (-27)
1999-2004 Rimini 120 (-83)
Carriera da allenatore
2008-2011 Parma (primavera)
2011-2012 Lugano
2013-2016 Modena
2016-2018 Benevento
2018-2019 Frosinone
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Marco Bizzarri (Carpi, 4 marzo 1967) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Dopo una stagione da terzo portiere al Verona fresco campione d'Italia, Bizzarri passa in Serie C1 alla Centese con cui colleziona 9 presenze in un totale di tre anni. Poi una parentesi al Crevalcore in Interregionale, la Serie D dell'epoca. Nel 1990 torna in C1 con la Carrarese restandovi per un biennio, nonostante la retrocessione al termine del primo anno.

Nel 1992 arriva il passaggio all'Ascoli: con il club del presidente Costantino Rozzi, Bizzarri disputa complessivamente 75 presenze in Serie B. Nel 1995 rimane nella serie cadetta dividendosi lo spazio alla Pistoiese con l'altro portiere Emiliano Betti.

Scende in C2 nel 1996 con i due anni al Catanzaro, seguiti da un anno al Sassuolo sempre nella stessa categoria. La stagione 1999-2000 è quella del trasferimento al Rimini, squadra per la quale Bizzarri ha difeso i pali per cinque campionati, conquistando nel frattempo una promozione in C1.

Dopo il ritiro dall'attività agonistica ha lavorato come preparatore dei portieri delle giovanili del Parma e della prima squadra del Lugano.

AllenatoreModifica

Nel 2013 diventa preparatore dei portieri del Modena in Serie B fino al 2016. A luglio del 2016 passa al Benevento con il quale nel 2017 ottiene la promozione nella massima serie.

Nel Dicembre 2018 sempre nello staff di Marco Baroni come preparatore dei portieri passa al Frosinone in serie A.

Collegamenti esterniModifica