Apri il menu principale
Massimo Ciulli
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia FIGC
Sezione Roma
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1972-1984
1974-1984
Serie B
Serie A
Arbitro
Arbitro
Attività internazionale
1981 UEFA Arbitro
Premi
Anno Premio
1984 Premio Giovanni Mauro

Massimo Ciulli (Roma, 2 dicembre 1940) è un ex arbitro di calcio italiano.

Indice

BiografiaModifica

Anche il figlio Stefano è stato arbitro, arrivando fino alla Serie C.[1]

CarrieraModifica

Nato a Roma nel 1940, faceva parte della sezione AIA capitolina.

Nel 1972, a 31 anni, arriva in Serie B, debuttandovi il 4 giugno, alla terzultima di campionato, in Catania-Taranto 1-0, giocata sul neutro di Siracusa.[2][3]

Il 21 aprile 1974 esordisce in Serie A, arbitrando Fiorentina-Vicenza del 26º turno di campionato, vinta per 1-0 dai veneti.[2][4]

Il 29 giugno dello stesso anno dirige la finale di Coppa Italia Semiprofessionisti vinta dal Monza per 1-0 sul Lecce, giocata a Lucca.

Nel 1981 arbitra una gara in ambito internazionale, il ritorno dei sedicesimi di finale di Coppa delle Coppe tra i tedeschi orientali della Lokomotive Lipsia e i gallesi dello Swansea City del 30 settembre, sfida vinta per 2-1 dai padroni di casa.[5]

Il 14 febbraio 1982 dirige Juventus-Milan della 19ª giornata di campionato, vinta per 3-2 dai bianconeri con tripletta di Nanu Galderisi.[6]

Due anni dopo, il 18 marzo 1984 arbitra il derby Milan-Inter del 23º turno di Serie A, terminato 0-0.[7]

Nello stesso anno è insignito del Premio Giovanni Mauro, come miglior arbitro della stagione 1983-1984, nella quale aveva diretto 11 gare in Serie A, 7 in Serie B e 1 in Coppa Italia.

Dirige l'ultima gara in carriera il 18 novembre 1984, Ascoli-Napoli 1-1, 9º turno di Serie A.[2][8]

In totale in carriera ha diretto 87 gare in Serie A e 84 in Serie B.[2]

NoteModifica

  1. ^ L'arbitro designato, su iltirreno.gelocal.it, 13 settembre 1998. URL consultato il 30 marzo 2018.
  2. ^ a b c d calcio-seriea.net.
  3. ^ Catania-Taranto, su calcio-seriea.net, 4 giugno 1972. URL consultato il 30 marzo 2018.
  4. ^ Fiorentina-Lanerossi Vicenza, su transfermarkt.it, 21 aprile 1974. URL consultato il 30 marzo 2018.
  5. ^ Lokomotive Lipsia-Swansea City, su calcio.com, 30 settembre 1981. URL consultato il 30 marzo 2018.
  6. ^ Juventus-Milan, su transfermarkt.it, 14 febbraio 1982. URL consultato il 30 marzo 2018.
  7. ^ Milan-Inter, su transfermarkt.it, 18 marzo 1984. URL consultato il 30 marzo 2018.
  8. ^ Ascoli-Napoli, su calcio-seriea.net, 18 novembre 1984. URL consultato il 30 marzo 2018.

Collegamenti esterniModifica