Apri il menu principale
Matilde d'Asburgo
Matilda of Austria Duchess of Bavaria.jpg
Duchessa consorte di Baviera
In carica 12731294
Predecessore Anna di Glogau
Successore Mechtild di Nassau
Nascita Rheinfelden[1], 1253
Morte Monaco di Baviera, 23 dicembre 1304
Casa reale Casa d'Asburgo
Padre Rodolfo I d'Asburgo
Madre Gertrude di Hohenberg
Consorte di Ludovico II del Palatinato
Religione Cattolicesimo
Ducato d'Austria
(1273-1438)

Casa d'Asburgo
Arms of the Archduchy of Austria.svg

Rodolfo I (1240-1291),
imperatore (1273-1291)
Alberto I (1282-1308),
imperatore (1298-1308)
Federico I (1308-1330),
re di Germania (1325-1330)
Alberto II (1330-1358)
Figli
Rodolfo IV (1358-1365)
Alberto III (1365-1395)
Figli
Alberto IV (1395-1404)
Alberto V (1438-1439)
(Alberto II imperatore)
Modifica

Matilde d'Asburgo, o Melchilde (Rheinfelden, 1253Monaco di Baviera, 23 dicembre 1304), era la figlia primogenita di Rodolfo, duca d'Austria (poi divenuto imperatore col nome di Rodolfo I), e di Gertrude di Hohenberg.

BiografiaModifica

Il 24 ottobre 1273, ad Aquisgrana, divenne la terza moglie di Ludovico II del Palatinato, duca di Baviera.

Dopo la morte del marito, avvenuta nel 1294, Matilde, a nome del secondogenito, ancora minorenne, e il figlio maggiore Rodolfo stabilirono un accordo per la spartizione dei territori del ducato, secondo il quale a lei spettavano Thurpfalz am Rhein e una gran parte della Baviera Superiore, mentre al minore andavano le città di Ingolstadt, Neuburg, Langenfeld, Rietberg, Neustadt, e altre.

Matilde aveva concesso svariati privilegi a diversi monasteri della regione di Rodolfo, il quale, per questo motivo, nel 1304, assieme al suo consigliere Conrad von Dettlingen prese la decisione di attaccare il castello di Schildberg dove risiedeva la madre e la fece condurre a Monaco. Là ella fu costretta a cedere la tutela su Ludovico a Rodolfo[2][3]. Quando venne rilasciata, si recò dal fratello, l'imperatore Alberto I d'Asburgo, a Nördlingen e ritrattò tutto. Quando anche Rodolfo arrivò, l'imperatore riuscì a riconciliare madre e figlio. Conrad von Dettlingen, considerato l'ispiratore della discordia fra i due, venne fatto decapitare.

DiscendenzaModifica

Matilde e Ludovico ebbero quattro figli:

  • Rudolf (1274-1319), duca di Baviera;
  • Mathilde (1275-1329), sposò Otto II, duca di Braunschweig e Lüneburg;
  • Agnese (1276-1345), sposò in prime nozze di Enrico I di Assia e in seconde nozze Enrico I di Brandenburgo-Stendal;
  • Ludwig (1282-1347), duca di Baviera, poi imperatore del Sacro Romano Impero.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Matilde d'Asburgo, su fmg.ac, 11 maggio 2018. URL consultato il 28 giugno 2019.
  2. ^ Matilda of Habsburg's entry at Women in power 1250-1300, guide2womenleaders.com.
  3. ^ Miroslav Marek, A listing of descendants of Rudolph I of Germany, Genealogy.EU.

BibliografiaModifica

  • (DE) Constantin Wurzbach, Biographisches Lexikon des Kaisertums Österreich, Vienna, 1861, Vol. VII, pp. 88-89 (versione online)

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN20507310 · GND (DE120266318 · CERL cnp00560158 · WorldCat Identities (EN20507310