Apri il menu principale
Mattia Mor
Mattia Mor deputato 2018.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 23 marzo 2018
Legislature XVIII
Gruppo
parlamentare
Partito Democratico
Circoscrizione Lombardia 1
Collegio 11 (Milano-San Siro)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Titolo di studio Laurea in economia aziendale
Università Università commerciale Luigi Bocconi
Professione Dirigente d'azienda

Mattia Mor (Genova, 1º giugno 1981) è un politico italiano, deputato per il Partito Democratico dal 2018.

Indice

BiografiaModifica

Nato a Genova nel 1981, vive dal 2000 a Milano, dove si è laureato in economia aziendale, con lode, all'Università commerciale Luigi Bocconi, specializzandosi in economia e gestione delle imprese non profit.[1][2]

Ha ricoperto alcuni ruoli televisivi, prima come comparsa in alcuni spot, e successivamente come valletto a Quelli che il calcio (2003) e corteggiatore a Uomini e donne (2005-2007). Nel 2009 ha partecipato alla decima edizione del Grande Fratello.[1][2]

Comincia la propria attività lavorativa nella consulenza strategica come analista, prima in Value Partners e poi in Bain & Company, per poi fondare nel 2007 l'azienda di abbigliamento Blomor, che ha portato a vendere in 900 punti vendita in Italia e a distribuire in propri prodotti in 30 Paesi nel mondo, prima di fare fallimento. Nel 2015 si trasferisce a Singapore per lavorare per un anno e mezzo come vicepresidente senior di Lazada, la più grande azienda di e-commerce del Sudest asiatico, acquistata nel 2016 dal gruppo Alibaba. A fine 2016 ritorna in Italia, diventando executive director per l'Europa di Mei.com, lo store online di Alibaba specializzato in prodotti di lusso nella moda, nel design e nella cosmetica.

Nel frattempo si è avvicinato alla politica, partecipando come oratore alle edizioni 2011 e 2012 della Leopolda[1] e diventando nel 2014 responsabile del Forum Innovazione del Partito Democratico lombardo.[2] Nel 2017 ha promosso la campagna #HosceltoMilano, alla quale hanno partecipato 130 personaggi famosi con lo scopo di risvegliare la passione civica e il senso di orgoglio degli italiani verso il Paese e in particolare verso la città di Milano.

Alle elezioni politiche del 2018 viene eletto alla Camera dei deputati nel collegio uninominale di Milano-San Siro, sostenuto dalla coalizione di centro-sinistra (in quota PD), dove ottiene il 40,1% contro il 37,5% del candidato del centro-destra Alessandro Morelli. Alla Camera, fa parte della Commissione Attività produttive e turismo, nonché dell'intergruppo parlamentare per l'innovazione.

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Francesco Oggiano, Mattia Mor, l'ex gieffino e imprenditore renziano ideatore di #HosceltoMilano, Vanity Fair, 6 novembre 2017. URL consultato il 29 marzo 2018.
  2. ^ a b c Vi racconto la mia storia, su mattiamor.it. URL consultato il 29 marzo 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica