Apri il menu principale

Messaggero d'amore

film del 1971 diretto da Joseph Losey

TramaModifica

Norfolk, Inghilterra, 1900: il tredicenne Leo, di famiglia povera, è invitato a passare l'estate nella villa di un ricco compagno di scuola e diventa il corriere delle segrete lettere d'amore tra la bella Marian Maudsley, sorella del suo compagno, e Ted Burgess, l'aitante fattore della nobile famiglia.

Ammira Ted, adora Marian ed è pronto a correre ogni rischio per accontentarla; ma scoprirà a proprie spese la differenza di classe e la perfidia che si nasconde dietro il formalismo della società vittoriana. Quando l'estate è ormai al termine la madre di Marian, insospettita da alcuni strani atteggiamenti di Leo, finisce per scoprire i due amanti.

Ormai anziano, Leo ascolta Lady Marian ricostruire gli avvenimenti che seguirono quell'estate che lo vide protagonista.

Ted si suicidò col suo fucile da caccia. Il nobile fidanzato assolse Marian, reputando che la colpa fosse unicamente dell'uomo, e la sposò pur sapendola incinta dell'amante. Morti il marito, ma anche il figlio e la nuora, Marian desidera che il nipote, infelice, sappia tutta la verità e scopra così il grande amore che generò suo padre.

Per spiegare tutto questo, Marian ritiene che non ci sia persona migliore che il suo fidato "messaggero d'amore" cui, a distanza di più di mezzo secolo, assegna un nuovo delicato incarico.

ProduzioneModifica

In originale durava 116 minuti.

Il film, girato a Melton Constable nel Norfolk, è uscito in Gran Bretagna nel dicembre 1971, negli Stati Uniti il 29 luglio 1971.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Awards 1971, festival-cannes.fr. URL consultato il 16 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).
  2. ^ (EN) The BFI 100, su bfi.org.uk. URL consultato il 18 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2008).

BibliografiaModifica

  • Christopher Hartop, Norfolk Summer: Making The Go-Between, Cambridge: John Adamson, 2011, ISBN 978-1-898565-07-9

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema