Milano-Sanremo 1922

quindicesima edizione della corsa ciclistica
Italia Milano-Sanremo 1922
Edizione15ª
Data2 aprile
PartenzaMilano
ArrivoSanremo
Percorso286,5 km
Tempo10h14'31"
Media27,973 km/h
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Giovanni Brunero
SecondoItalia Costante Girardengo
TerzoItalia Bartolomeo Aimo
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Milano-Sanremo 1921Milano-Sanremo 1923

La Milano-Sanremo 1922, quindicesima edizione della corsa, fu disputata il 2 aprile 1922, per un percorso totale di 286,5 km. Fu vinta dall'italiano Giovanni Brunero, giunto al traguardo con il tempo di 10h14'31" alla media di 27,973 km/h davanti ai connazionali Costante Girardengo e Bartolomeo Aimo.

I ciclisti che partirono da Milano furono 67; coloro che tagliarono il traguardo a Sanremo furono 30 (tutti italiani).[1] La gara, caratterizzata da una fuga da cui sul Capo Berta si avvantaggiarono Brunero e Girardengo, fu segnata nel suo epilogo da un incidente a 200 metri dal traguardo: un incauto addetto al servizio d'ordine attraversò infatti la strada proprio nel momento della volata a due tra Brunero e Girardengo, provocando l'urto tra i due ciclisti e la caduta di Girardengo.[1]

Ordine d'arrivo (Top 10)Modifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Giovanni Brunero Legnano-Pirelli 10h14'31"
2   Costante Girardengo Bianchi-Salga a 22"
3   Bartolomeo Aimo Legnano-Pirelli a 39"
4   Adriano Zanaga Ganna a 44"
5   Alfredo Sivocci Legnano-Pirelli a 10'39"
6   Pietro Bestetti Maino-Bergougnan a 16'49"
7   Ugo Agostoni Legnano-Pirelli a 24'33"
8   Pietro Linari Legnano-Pirelli a 35'42"
9   Franco Giorgetti Legnano-Pirelli s.t.
10   Luigi Annoni Legnano-Pirelli s.t.

NoteModifica

  1. ^ a b 2 Aprile 1922 Un bastone tra le ruote (PDF), su novauvi.it. URL consultato il 24 maggio 2020.

Collegamenti esterniModifica

  • Milano-Sanremo 1922, su museociclismo.it. URL consultato il 19 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2016).
  Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo