Miran Tepeš

dirigente sportivo e ex saltatore con gli sci sloveno
Miran Tepeš
Nazionalità sportiva Jugoslavia Jugoslavia
Slovenia Slovenia (dal 1991)
Altezza 184 cm
Peso 73 kg
Salto con gli sci Ski jumping pictogram.svg
Squadra SSK Ilirija
Ritirato 1992
Palmarès
bandiera Jugoslavia
Olimpiadi 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Miran Tepeš (Lubiana, 25 aprile 1961) è un dirigente sportivo ed ex saltatore con gli sci sloveno. Per gran parte della carriera, prima della dissoluzione della Jugoslavia (1991), ha gareggiato per la nazionale jugoslava.

È padre di Jurij e Anja, a loro volta saltatori con gli sci di alto livello[1].

BiografiaModifica

Carriera sciisticaModifica

Debuttò in campo internazionale in occasione della tappa del Torneo dei quattro trampolini di Oberstdorf del 30 dicembre 1978 (45°). In Coppa del Mondo esordì il 30 dicembre 1979 a Oberstdorf (59°) e ottenne il primo podio il 23 febbraio 1985 a Harrachov (2°).

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Lake Placid 1980 (44° nel trampolino normale, 40° nel trampolino lungo), Sarajevo 1984 (27° nel trampolino normale, 45° nel trampolino lungo) e Calgary 1988 (4° nel trampolino normale, 10° nel trampolino lungo, 2° nella gara a squadre), a cinque dei Campionati mondiali (5° nella gara a squadre a Sarajevo/Rovaniemi/Engelberg 1984 il miglior piazzamento) e a due dei Mondiali di volo (6° a Planica 1985 il miglior piazzamento).

Carriera dirigenzialeModifica

Dopo il ritiro completò gli studi universitari in geografia e in seguito ricoprì l'incarico di assistente direttore di gara per conto della Federazione Internazionale Sci, sempre nel salto con gli sci[1].

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4º nel 1987
  • 9 podi (tutti individuali):
    • 7 secondi posti
    • 2 terzi posti

NoteModifica

  1. ^ a b Profilo su Sports-reference.com, su sports-reference.com. URL consultato il 6 aprile 2012.

Collegamenti esterniModifica