Apri il menu principale
Mirrors
TimberlakeMirrors.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaJustin Timberlake
Tipo albumSingolo
Pubblicazione11 febbraio 2013
Durata8:04 (album version)
4:37 (radio edit)
Album di provenienzaThe 20/20 Experience
GenerePop[1]
Contemporary R&B
EtichettaRCA
ProduttoreTimbaland, Justin Timberlake, Jerome Harmon
RegistrazioneLarrabee Studios, North Hollywood
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oroAustralia Australia[9]
(vendite: 35 000+)
Dischi di platinoDanimarca Danimarca (2)[2]
(vendite: 60 000+)
Canada Canada (2)[3]
(vendite: 160 000+)
Germania Germania[4]
(vendite: 300 000+)
Italia Italia (2)[5]
(vendite: 100 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[6]
(vendite: 15 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (2)[7]
(vendite: 2 000 000+)
Svezia Svezia[8]
(vendite: 20 000+)
Justin Timberlake - cronologia
Singolo precedente
(2013)
Singolo successivo
(2013)
Logo
Logo del disco Mirrors

Mirrors è il secondo singolo del cantante statunitense Justin Timberlake estratto dal suo terzo album, The 20/20 Experience, in uscita il 19 marzo 2013. Il cantante aveva annunciato tramite il suo profilo Twitter che avrebbe fatto una sorpresa speciale all'indomani della sua performance ai Grammy Awards 2013. Mirrors è stato lanciato per il download digitale l'11 febbraio 2013 e ha venduto 427.000 copie nel Regno Unito.[10]

Il branoModifica

Mirrors è una ballad mid-tempo pop che ha una durata di 8 minuti e 6 secondi.

Timberlake ha scritto e prodotto la canzone con Timothy "Timbaland" Mosley and Jerome "J-Roc" Harmon, con un aiuto addizionale, solo per la scrittura, di James Fauntleroy. Timberlake ha scritto la canzone in memoria dei suoi nonni che erano morti pochi anni prima

Robbie Daw del sito Idolator ha dichiarato che il brano "sembra che sia venuto fuori nel 2006".[11] Un giornalista dal The Huffington Post ha definito Mirrors una produzione archetipa di Timbaland e l'ha paragonata a My Love dello stesso cantante.[12] Mikael Wood dal Los Angeles Times lo ha definito una via di mezzo tra Cry Me a River dello stesso cantante e November Rain del gruppo americano Guns N' Roses.[13]

Il videoModifica

Il video, girato da Floria Sigismondi[14], è diviso in due parti: la prima vede come protagonista una donna anziana che ripercorre la sua vita attraverso i ricordi delle esperienze passate (anni '50-'60) con il marito, la seconda parte vede come protagonista Justin Timberlake che si muove in una sala di specchi con alcune ragazze che si muovono dietro di lui.[15]

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ http://www.allmusic.com/album/mirrors-mw0002501233
  2. ^ (DA) Certificazione Danimarca, su ifpi.dk. URL consultato il 28 luglio 2013.
  3. ^ (EN) Certificazione Canada [collegamento interrotto], su musiccanada.com. URL consultato il 1º agosto 2013.
  4. ^ (DE) Certificazione Germania, su musikindustrie.de. URL consultato il 7 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2013).
  5. ^ Mirrors (certificazione), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 7 ottobre 2019.
  6. ^ (EN) Certificazione Nuova Zelanda, su nztop40.co.nz. URL consultato il 21 maggio 2013.
  7. ^ (EN) Certificazione Stati Uniti, su riaa.com. URL consultato l'11 luglio 2013.
  8. ^ (SV) Certificazione Svezia, su hitlistan.se. URL consultato il 15 luglio 2013.
  9. ^ (EN) Certificazione Australia, su aria.com.au. URL consultato il 30 aprile 2013.
  10. ^ (EN) The Official Top 40 Biggest Selling Singles And Albums Of 2013 So Far!, su officialcharts.com. URL consultato il 13 maggio 2013.
  11. ^ Robbie Daw, Justin Timberlake’s "Mirrors": Listen To The New Track From ‘The 20/20 Experience’ | Music News, Reviews, and Gossip on, Idolator.com. URL consultato l'11 febbraio 2013.
  12. ^ Justin Timberlake, 'Mirrors': Singer Drops New Track After Grammys, Huffingtonpost.com. URL consultato l'11 febbraio 2013.
  13. ^ Mikael Wood, Justin Timberlake releases new song 'Mirrors' after Grammy performance, in Los Angeles Times (Tribune Company), 11 febbraio 2013. URL consultato l'11 febbraio 2013.
  14. ^ Justin Timberlake "Mirrors" (Floria Sigismondi, dir.) | VideoStatic
  15. ^ Watch: Justin Timberlake's Mirrors Music Video Tells A Love Story
  16. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica dell'Australia, australian-charts.com. URL consultato il 13 maggio 2013.
  17. ^ (DE) Andamento di Mirrors nella classifica dell'Austria, austriancharts.at. URL consultato il 20 marzo 2013.
  18. ^ (NL) Andamento di Mirrors nella classifica delle Fiandre, ultratop.be. URL consultato il 3 maggio 2013.
  19. ^ (FR) Andamento di Mirrors nella classifica della Vallonia, ultratop.be. URL consultato il 24 marzo 2013.
  20. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica del Canada, Billboard. URL consultato il 13 maggio 2013.
  21. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica della Danimarca, danishcharts.com. URL consultato il 13 marzo 2013.
  22. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica della Finlandia, finnishcharts.com. URL consultato il 3 maggio 2013.
  23. ^ (FR) Andamento di Mirrors nella classifica della Francia, lescharts.com. URL consultato il 13 marzo 2013.
  24. ^ (DE) Andamento di Mirrors nella classifica della Germania, charts.de. URL consultato il 13 marzo 2013.
  25. ^ Justin Timberlake Album & Song Chart History - Japan Hot 100, in Billboard. URL consultato il 13 maggio 2013.
  26. ^ (EN) TOP 100 SINGLES, WEEK ENDING 28 March 2013, chart-track.co.uk. URL consultato il 20 marzo 2013.
  27. ^ fimi.it, https://web.archive.org/web/20131017053034/http://www.fimi.it/main/chart_id/1544 (archiviato dall'url originale il 17 ottobre 2013).
  28. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica della Norvegia, norwegiancharts.com. URL consultato il 3 maggio 2013.
  29. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica della Nuova Zelanda, charts.org.nz. URL consultato il 25 marzo 2013.
  30. ^ (NL) Andamento di Mirrors nella classifica dei Paesi Bassi, dutchcharts.nl. URL consultato il 13 marzo 2013.
  31. ^ (EN) 2013 Top 40 Official UK Singles Archive - 9th March 2013, officialcharts.com. URL consultato il 13 marzo 2013.
  32. ^ (CS) CNS IFPI, su ifpicr.cz. URL consultato il 14 maggio 2013.
  33. ^ (CS) CNS IFPI, su ifpicr.cz. URL consultato il 13 maggio 2013.
  34. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica della Spagna, spanishcharts.com. URL consultato il 3 maggio 2013.
  35. ^ Justin Timberlake Album & Song Chart History - The Hot 100, in Billboard. URL consultato il 13 maggio 2013.
  36. ^ Justin Timberlake Album & Song Chart History - Pop Songs, billboard.com. URL consultato il 13 maggio 2013.
  37. ^ (EN) Andamento di Mirrors nella classifica della Svezia, swedishcharts.com. URL consultato il 16 maggio 2013.
  38. ^ (DE) Andamento di Mirrors nella classifica della Svizzera, hitparade.ch. URL consultato il 20 marzo 2013.
  39. ^ Classifiche annuali 2013: un anno di musica italiana, su fimi.it. URL consultato il 7 gennaio 2013 (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2014).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica