Il monte Ruioch (2.432 m s.l.m. - Rujoch, Rohjoch o Rojoch in mocheno, Ruioch o Pale de Sprugio in dialetto trentino) è una montagna del Trentino Alto Adige appartenente alla catena del Lagorai (nelle Dolomiti Meridionali di Fiemme), che si erge a cavallo fra l'Altopiano di Piné e la Valle dei Mocheni. È un monte caratterizzato dalla presenza di due cime di altitudine simile sulla parte sommitale del crinale.

Monte Ruioch
Cima Ruioch (2414 m) sulla destra e Schliverlai Spitz (2432 m) sulla sinistra
StatoBandiera dell'Italia Italia
Regione  Trentino-Alto Adige
Provincia  Trento
Altezza2 432 m s.l.m.
CatenaAlpi
Coordinate46°09′14.65″N 11°21′48.71″E
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Ruioch
Monte Ruioch
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Ruioch
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneDolomiti
SottosezioneDolomiti di Fiemme
SupergruppoDolomiti Meridionali di Fiemme
GruppoCatena Monte Croce-Sette Selle
SottogruppoDorsale Monte Croce-Pale delle Buse
CodiceII/C-31.V-B.4.a

Si trova sul confine tra i territori comunali di Bedollo, Baselga di Piné (exclave), Palù del Fersina e Telve.

La sua lunga dorsale è caratterizzata da varie prominenze ed anticime. Le due cime principali sono la cima Ruioch (2414 m) caratterizzata dalla grande croce metallica e lo Schliverlai Spitz (2432 m; localmente detto Cimon de Sprugio in dialetto trentino), che costituisce la maggiore elevazione di questa montagna.

Sulla sua dorsale nordoccidentale sorge il Rifugio Spruggio "Giovanni Tonini", attualmente chiuso da fine dicembre 2016 a causa di un violento incendio che l'ha gravemente danneggiato.

Altri progetti

modifica
  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna