Nicholas Santos

nuotatore brasiliano

Nicholas Araújo Dias dos Santos (Ribeirão Preto, 14 febbraio 1980) è un nuotatore brasiliano.

Nicholas Santos
Nicholas Santos nel 2015
Nazionalità Bandiera del Brasile Brasile
Altezza 190 cm
Peso 87 kg
Nuoto
Specialità Stile libero, Farfalla
Squadra UNISANTA
Iron
Palmarès
Competizione Ori Argenti Bronzi
Mondiali 0 3 1
Mondiali in vasca corta 6 3 3
Campionati panpacifici 0 1 0
Giochi panamericani 2 1 0
Giochi sudamericani 1 0 0
Universiadi 1 1 2

Vedi maggiori dettagli

Statistiche aggiornate al 24 dicembre 2018

Ha preso parte a due edizioni delle Olimpiadi, Pechino 2008 e Londra 2012, ed è stato tre volte campione mondiale nei 50m farfalla in vasca corta (2012, 2018 e 2021) e due volte vicecampione mondiale in vasca lunga nella stessa specialità (2015 e 2017).

Il 6 ottobre 2018 ha stabilito il record mondiale nei 50m farfalla in vasca corta con il tempo 21"75;[1] sulla stessa distanza, ma in vasca lunga, nel 2017 ha in precedenza stabilito pure il record americano col tempo 22"61.[2]

Palmarès modifica

Kazan' 2015: argento nei 50m farfalla.
Budapest 2017: argento nei 50m farfalla.
Gwangju 2019: bronzo nei 50m farfalla.
Budapest 2022: argento nei 50m farfalla.
Indianapolis 2004: argento nella 4x100m sl, bronzo nei 50m sl.
Dubai 2010: bronzo nella 4x100m sl.
Istanbul 2012: oro nei 50m farfalla.
Doha 2014: oro nella 4x50m misti e nella 4x50m misti mista, argento nei 50m farfalla.
Windsor 2016: argento nella 4x50m misti mista.
Hangzhou 2018: oro nei 50m farfalla, bronzo nella 4x50m misti.
Abu Dhabi 2021: oro nei 50m farfalla.
Melbourne 2022: oro nei 50m farfalla.
Irvine 2010: argento nei 50m farfalla.
Rio de Janeiro 2007: oro nella 4x100m sl, argento nei 50m sl.
Guadalajara 2011: oro nella 4x100m sl.
Santiago 2014: oro nella 4x100m misti.
Smirne 2005: bronzo nei 50m sl e nei 50m farfalla.
Bangkok 2007: oro nei 50m sl, argento nei 50m farfalla.

International Swimming League modifica

Stagione 2020 Stagione 2021
  Iron   Iron

Note modifica

  1. ^ (EN) FINA Swimming World Cup 2018, su omegatiming.com, 6 ottobre 2018. URL consultato il 24 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Men's 50m Butterfly Final A Results, su cbda.org.br, 5 maggio 2017. URL consultato il 24 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2018).

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica