Apri il menu principale
Nicola Ferrara
Nazionalità Argentina Argentina
Italia Italia
Altezza 162 cm
Peso 62 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1940
Carriera
Squadre di club1
1930-1931 San Fernando 9 (1)
1931-1932 Platense [1]
1933-1936 Livorno 54 (13)
1936-1937 Napoli 11 (2)
1937-1938 Ambrosiana-Inter 18 (4)
1938 Platense 55 (18)[1]
1940 Acassuso ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Nicola Ferrara (Chiaromonte, 20 agosto 1910 – ...) è stato un calciatore italiano naturalizzato argentino, di ruolo centrocampista.

Era indicato come Ferrara I per distinguerlo dal fratello Antonio, anch'egli calciatore.

CarrieraModifica

Figlio di emigranti italiani, iniziò in Argentina tra le file del Platense, quindi nel 1933 approdò nella Serie A italiana, ingaggiato dal Livorno; l'anno successivo venne raggiunto dal fratello Antonio. Nel 1936 si ricongiunse con quest'ultimo al Napoli, quindi l'anno seguente si trasferirono entrambi all'Ambrosiana-Inter. A gennaio, con la squadra in testa alla classifica, decide di tornare in Argentina offeso per alcune critiche ricevute sulla Gazzetta Sportiva.[senza fonte] Rifugiatosi a Livorno presso il suo ex compagno di squadra Ulisse Uslenghi ed intenzionato a tornare in Argentina; dopo aver cambiato idea, tornò a Milano per discutere con il presidente dei nerazzurri[2]. Si ritirò nel 1940 dopo aver giocato con lo Sportivo Acassuso.[3]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Ambrosiana-Inter: 1937-1938

NoteModifica

  1. ^ a b Totale con il Platense.
  2. ^ Il Calcio Illustrato, 23 febbraio 1938, pagina 8 coninet.it
  3. ^ (ES) Luis Colussi; Carlos Guris; Víctor Kurhy, Liga Argentina de Football - 1a División - 1931 (PDF), estadisticasfutbolargentino.com. URL consultato il 2 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 24 dicembre 2013).

BibliografiaModifica

  • (ES) Luis Colussi; Carlos Guris; Víctor Kurhy; Sergio Lodise, Fútbol argentino: Crónicas y Estadísticas Asociación Amateurs Argentina de Football Primera División - 1930, estadisticasfutbolargentino.com, p. 114.

Collegamenti esterniModifica