Apri il menu principale

Obštinski Futbolen Klub Sliven 2000

(Reindirizzamento da PFC Sliven)
OFK Sliven 2000
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Arancione e Nero.svg Arancione, nero
Dati societari
Città Sliven
Nazione Bulgaria Bulgaria
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Bulgaria.svg BFS
Fondazione 1918
Presidente Bulgaria Jordan Lečkov
Allenatore Serbia Dragoljub Simonović
Stadio Dimitar
(19.000 posti)
Sito web www.minyor-pk.com
Palmarès
Trofei nazionali 1 Coppa di Bulgaria
Si invita a seguire il modello di voce

L'OFK Sliven 2000 (in bulgaro: ОФК Сливен?, per esteso Общински Футболен Клуб Сливен 2000, Obštinski Futbolen Klub Sliven 2000), chiamato comunemente solo Sliven, è una società calcistica con sede a Sliven, in Bulgaria. Milita nella B PFG, la seconda serie del campionato bulgaro.

Indice

StoriaModifica

Il PFC Sliven è stato fondato il 29 febbraio 2000 dopo la bancarotta dell'FC Sliven, fondato nel 1918, continuando a rappresentare la città di Sliven.

Dopo la Seconda guerra mondiale lo Sliven partecipò a 10 edizioni del campionato di seconda divisione prima di guadagnare la promozione nel massimo campionato bulgaro.

Nel 1984 lo Sliven si classificò al 3º posto del campionato bulgaro, ottenendo la partecipazione alla Coppa UEFA 1984/85 dove affrontò lo Željezničar vincendo 1-0 in casa e perdendo 1-5 a Sarajevo.

Lo Sliven ottenne il suo maggiore successo nel 1990 quando vinse la Coppa di Bulgaria contro il CSKA Sofia (2-0). Nella Coppa delle Coppe 1990/91 lo Sliven affrontò la Juventus perdendo intrambi gli incontri (0-2 e 1-6). Negli anni seguenti il club entrò in crisi finanziaria, retrocedendo nelle divisioni regionali prima e dichiarando il fallimento poi.

La squadra fu ricostituita nel 2000 sotto la presidenza di Jordan Lečkov, ex giocatore dello Sliven. Nel 2005 la squadra è stata promossa nel Gruppo B, la seconda divisione nazionale, e nel 2008 è ritornata nel Gruppo A, il massimo campionato bulgaro, retrocedendo al termine del campionato 2010/11.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1989-1990
2007-2008

Altri piazzamentiModifica

Semifinalista: 1954, 1982-1983, 1985-1986

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio