Pier Luigi Alvigini

calciatore italiano
Pier Luigi Alvigini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore centrocampista
Ritirato 1951 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1937-1938 Andrea Doria ? (?)[1]
1939-1940 Cuneo 25 (0)
1940-1942 Rapallo Ruentes 29 (2)
1942-1944 Reggiana 15 (0)
1945-1946 Reggiana 29 (0)
1946-1947 Sestrese 42 (2)
1947-1949 Savona 38 (2)
1949-1950 Viareggio 15 (5)
1950-1951 Savona ? (?)
Carriera da allenatore
1961-1962 Sestrese
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pier Luigi Alvigini (Savignone, 12 agosto 1918) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Nella stagione 1939-1940 ha giocato in Serie C con la maglia del Cuneo[2], mentre nella stagione 1940-1941 e nella stagione 1941-1942 gioca nella medesima categoria col Rapallo. Nella stagione 1942-1943 milita nella Reggiana, con cui gioca 9 partite senza mai segnare nel campionato di Serie C, concluso dai granata al secondo posto in classifica. Durante la Seconda Guerra Mondiale rimane alla Reggiana, e nella stagione 1943-1944 disputa 6 delle 8 partite della sua squadra senza mai segnare nel Campionato Alta Italia. Rimane in Emilia anche dopo la fine della guerra, giocando 29 partite ed ottenendo nella stagione 1945-1946 la promozione nel successivo campionato di Serie B dopo aver ottenuto il secondo posto in classifica nel girone C del campionato misto di Serie B-C ed il quarto posto finale nel girone finale di Serie B di Alta Italia. A fine anno passa alla Sestrese, con la cui maglia nella stagione 1946-1947 gioca 42 partite in Serie B. Nella stagione 1948-1949 gioca in Serie C con il Savona, con cui centra un secondo posto in classifica in terza serie; milita con gli Striscioni anche nella stagione 1950-1951, sempre in terza serie.

AllenatoreModifica

Ha guidato la Sestrese nel campionato di Serie D 1961-1962[3].

NoteModifica

  1. ^ Liste di trasferimento, Il Littoriale, 23 settembre 1938, pag. 5, dlib.coninet.it.
  2. ^ Liste di trasferimento Il Littoriale, 27 agosto 1940, pp. 2-3
  3. ^ Massimo D’Agostino e Alexandru Palosanu, Almanacco storico della Serie D – Stagione 1961/62, 2013, p. 239.

BibliografiaModifica

  • Il Calcio Illustrato, Rizzoli Edizioni, 1941, p. 218.
  • Il Calcio Illustrato, Rizzoli Edizioni, 1941, p. 237.
  • Il Calcio Illustrato, Rizzoli Edizioni, 1948, p. 159.

Collegamenti esterniModifica