Apri il menu principale

Serie C 1950-1951

edizione del torneo calcistico

AvvenimentiModifica

Il ripescaggio della blasonata Pro Vercelli e di altre società formò un campionato con 79 partecipanti, di cui cinque provenienti dalla Serie B e quindici dalla Promozione, sempre suddivise in quattro gironi. La Federazione era però ancora convinta di arrivare a raggruppamenti da diciotto squadre, e quindi impose per questa stagione ben cinque retrocessioni per ogni girone.

L'annata si concluse con le promozioni dirette di Monza e Piombino, mentre Marzotto Valdagno e Stabia dovettero ricorrere agli spareggi per sconfiggere le opposizioni rispettivamente del Palazzolo e del Foggia. Curiosamente, tutte e quattro le vincitrici furono alla loro prima esperienza in Serie B.

 
Lo Stadio San Gregorio, teatro della prima promozione del Monza fra i cadetti.

In zona retrocessione stavolta la Pro Vercelli riuscì a salvarsi, sebbene per il rotto della cuffia.

Girone AModifica

AggiornamentiModifica

L'Unione Sportiva Pro Vercelli, che è retrocessa nella stagione di Serie C precedente, è stata riammessa per meriti sportivi storici.

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Monza 56 38 24 8 6 84 35 +49
2. Sanremese 54 38 20 14 4 64 26 +38
3. Pavia 53 38 22 9 7 66 32 +34
4. Alessandria 48 38 20 8 10 63 35 +28
5. Lecco 44 38 16 12 10 51 38 +13
6. Casale 41 38 16 9 13 67 57 +10
7. Savona 40 38 15 10 13 70 57 +13
7. Gallaratese 40 38 15 10 13 60 47 +13
9. Biellese 38 38 12 14 12 55 44 +11
10. Saronno 37 38 11 15 12 48 49 -1
10. Rapallo Ruentes 37 38 12 13 13 45 51 -6
12.   Villasanta Aldo Sala 36 38 12 12 14 43 48 -5
13. Varese 35 38 12 11 15 40 43 -3
14. Fossanese 34 38 13 8 17 40 41 -1
14. Pro Vercelli 34 38 13 8 17 36 63 -27
  16. Magenta 33 38 11 11 16 52 68 -16
  17. Omegna 26 38 6 14 18 30 72 -42
  18. Sestrese 25 38 4 17 17 35 69 -34
  18. Luino 25 38 8 9 21 34 70 -36
  20. Mortara 24 38 8 8 22 47 85 -38

Legenda:

      Promosso in Serie B 1951-1952.
      Retrocesso in Promozione 1951-1952.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Girone BModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Marzotto Valdagno 52 38 20 12 6 70 38 +32
2. Marzoli Palazzolo 52 38 20 12 6 64 25 +39
3. Parma 49 38 21 7 10 57 32 +25
4. Mantova 46 38 19 8 11 56 32 +24
5. Forlì 45 38 19 7 12 73 66 +7
6. Edera Trieste 42 38 13 16 9 61 44 +17
6. Pro Gorizia 42 38 17 8 13 53 47 +6
8. Ponte San Pietro 40 38 14 12 12 58 48 +10
9. Crema 39 38 12 15 11 42 42 0
10. Vigevano 37 38 12 13 13 48 48 0
11. Piacenza 36 38 12 12 14 45 49 -4
11. Mestrina 36 38 11 14 13 36 40 -4
11. Rovereto 36 38 12 12 14 43 59 -16
14. San Donà 33 38 10 13 15 47 60 -13
14. Ponziana 33 38 9 15 14 31 52 -21
  16. Pro Sesto 32 38 9 14 15 37 57 -20
  17. Rimini 31 38 11 9 18 48 67 -19
  18. Libertas Trieste 29 38 10 9 19 46 63 -17
  19. Bolzano 26 38 7 12 19 31 55 -24
  20. Cesena 24 38 8 8 22 37 59 -22

Legenda:

      Promosso in Serie B 1951-1952.
      Retrocesso in Promozione 1951-1952.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Marzotto promosso in Serie B dopo aver vinto lo spareggio promozione con l'ex aequo M. Palazzolo.

RisultatiModifica

Spareggio promozioneModifica

Ferrara
17 giugno 1951
Marzotto Valdagno3 – 1Marzoli PalazzoloStadio Paolo Mazza

Girone CModifica

AggiornamentiModifica

L'Associazione Calcio Perugia, retrocessa nel campionato di Serie C precedente, è stata riammessa per garantire una rappresentanza umbra nei campionati della Lega Nazionale.

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Piombino 55 38 23 9 6 79 36 +43
2. Siena 48 38 19 10 9 77 49 +28
3. BPD Colleferro 46 38 19 8 11 83 63 +20
4. Sambenedettese 45 38 17 11 10 76 41 +35
5. Cagliari 43 38 15 13 10 59 45 +14
6. Prato 42 38 16 10 12 68 53 +15
6. Maceratese 42 38 17 8 13 54 49 +5
8. Carbosarda 40 38 18 4 16 57 60 -3
9. Arezzo 39 38 15 9 14 58 48 +10
10. Pontedera 38 38 15 8 15 63 62 +1
11. Empoli 37 38 18 1 19 68 65 +3
11. Jesina 37 38 12 13 13 57 54 +3
13. Rosignano Solvay 36 38 13 10 15 62 62 0
13. Latina 36 38 16 4 18 53 80 -27
15. Fermana 35 38 13 9 16 46 47 -1
16. Pistoiese 35 38 15 5 18 49 68 -19
  17. Carrarese 33 38 13 7 18 44 56 -12
  17. Perugia 33 38 12 9 17 50 71 -21
  19. Grosseto 20 38 7 6 25 44 73 -29
  20. Signa 1914 (-1) 19 38 7 6 25 41 106 -65

Legenda:

      Promosso in Serie B 1951-1952.
      Retrocesso in Promozione 1951-1952.
  Retrocessione diretta.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Signa fu penalizzato con la sottrazione di 1 punto in classifica.
Pistoiese retrocessa dopo aver perso lo spareggio con la ex aequo Fermana.

RisultatiModifica

Spareggio promozioneModifica

Risultati Luogo e data
Fermana 1-0 Pistoiese Forlì, 17 giugno 1951

Girone DModifica

AggiornamentiModifica

L'Igea Virtus Barcellona e lo Sport Club Marsala, retrocessi nel campionato di Serie C precedente, sono stati riammessi per motivi di rappresentanza territoriale.

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Stabia 52 36 23 6 7 75 37 +38
2. Foggia 52 36 21 10 5 78 49 +29
3. Lecce 44 36 16 12 8 61 40 +21
4. Casertana 42 36 16 10 10 61 36 +25
5. Catanzaro 40 36 16 8 12 52 31 +21
5. Cosenza 38 36 16 6 14 48 45 +3
7. Arsenaltaranto 38 36 15 8 13 63 57 +6
8. Crotone 36 36 11 14 11 54 42 +12
8. Marsala 36 36 14 8 14 56 55 +1
8. Toma Maglie 36 36 14 8 14 46 56 -10
8. Brindisi 36 36 14 8 14 44 56 -12
12. Benevento 35 36 15 5 16 52 46 +6
13. Reggina 35 36 12 11 13 51 48 +3
14. Nissena 34 36 14 6 16 47 50 -3
  15. Avellino 32 36 12 8 16 61 57 +4
  15. Acireale 32 36 11 10 15 42 58 -16
  17. Igea Virtus 29 36 9 11 16 31 55 -24
  18. Arsenale Messina 27 36 8 11 17 30 53 -23
  19. Torrese 9 36 2 6 28 21 102 -81

Legenda:

      Promosso in Serie B 1951-1952.
      Retrocesso in Promozione 1951-1952.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La Torrese fu penalizzata con la sottrazione di 1 punto in classifica.
Stabia promosso in Serie B dopo aver vinto lo spareggio promozione con l'ex aequo Foggia.

RisultatiModifica

Spareggio promozioneModifica

Risultati Luogo e data
Foggia 0-2 Stabia Firenze, 17 giugno 1951

NoteModifica

A parità di punteggio le squadre furono normalmente classificate a pari merito, mentre i regolamenti dei campionati redatti dalla F.I.G.C. per questa e per le successive stagioni prevedevano che, trovandosi necessità di attribuire qualsiasi titolo sportivo di promozione o retrocessione, si procedesse a disputare uno o più spareggi in campo neutro.


  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio