Pietro Santin

calciatore e allenatore di calcio italiano
Pietro Santin
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1970 - giocatore
2006 - allenatore
Carriera
Giovanili
Cavese
Squadre di club1
1952-1955 Cavese ? (?)
1955-1957 Casertana 62 (17)
1957-1958 SPAL 14 (1)
1958-1959 FEDIT 32 (1)[1]
1959-1960 Tevere Roma 31 (0)[2]
1960-1963 Salernitana 96 (11)
1963-1966 Nocerina 49 (3)
1966-1969 Savoia 69 (11)
1969-1970 Sessana ? (?)
Carriera da allenatore
1965-1966 Nocerina
1968-1969 Savoia
1969-1970 Sessana
1970-1971 Palmese
1971-1972 Juventus Stabia
1972-1973 Benevento
1973-1974 Sorrento
1974-1976 Benevento
1976-1977 Nocerina
1978-1979 Lecce
1979-1980 Ternana
1980-1983 Cavese
1983-1984 Napoli
1984-1985 Bologna
1985-1986 Catanzaro
1986-1987 Lecce
1987-1988 Catania
1988-1990 Cavese
1990-1991 Nola
1992-1994 Battipagliese
1995-1996 Cavese
1996-1997 Nardò
1997-1998 Potenza
1998-1999 Tricase
2000-2001 Paganese
2001-2002 Benevento
2002-2004 Latina
2005-2006 Latina
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pietro Santin, detto Rino (Rovigno, 6 settembre 1934), è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

Caratteristiche tecnicheModifica

Era un'ala sinistra.

CarrieraModifica

CalciatoreModifica

Ha giocato in A con la SPAL di Paolo Mazza nella stagione 1957-58 (14 presenze ed una rete nella sconfitta interna contro il Napoli).

AllenatoreModifica

Come allenatore, ha dato il meglio sulla panchina della Cavese, portando la squadra della città metelliana ad un passo dalla promozione in serie A nella stagione 1982-1983, ed alla storica vittoria il 7 novembre 1982 al San Siro di Milano: Milan-Cavese 1-2.

L'anno seguente ha allenato il Napoli in serie A. Ha concluso la sua esperienza sportiva sulla panchina del Latina a metà degli anni 2000.

Altre attivitàModifica

È stato Presidente Onorario e testimonial dell'Associazione Sogno Cavese, progetto finalizzato a creare una forma di azionariato popolare per sostenere il club blufoncé[3].

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Juve Stabia: 1971-1972
Cavese: 1980-1981
Battipagliese: 1992-1993
Nardò: 1996-1997

NoteModifica

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1960, p. 182.
  2. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1961, p. 194.
  3. ^ Qualcuno è profeta in patria: Rino Santin, sognocavese.it, 3 maggio 2010.

Collegamenti esterniModifica