Pietro Torelli

giurista italiano (1880 - 1948), docente di Storia del diritto italiano presso l'università di Bologna
Pietro Torelli

Senatore della Repubblica Italiana
Durata mandato 18 aprile 1948 –
22 luglio 1948
Legislature I
Gruppo
parlamentare
PSI
Circoscrizione Lombardia
Collegio Mantova
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Italiano
Titolo di studio Laurea in giurisprudenza
Professione Professore ordinario di Storia del diritto

Pietro Torelli (Mantova, 18 agosto 1880Mantova, 23 luglio 1948) è stato un giurista, storico e archivista italiano.

BiografiaModifica

Laureatosi in giurisprudenza e quindi in lettere all'Università di Bologna, ricopri l'incarico di direttore dell'Archivio di Stato di Reggio Emilia e poi dell'Archivio di Stato di Mantova, succedendo ad Alessandro Luzio. Fu ordinario di storia del diritto italiano e preside della facoltà di giurisprudenza nell'Università di Bologna.[1] Dal 1929 al 1948 fu presidente della Regia Accademia nazionale virgiliana di Mantova.[2]

Nel suo Regesta Chartarum Italiae suppose la discendenza longobarda della famiglia Gonzaga, scrivendo a tale proposito: Longobardi sunt illi.[3]

Fu eletto il 18 aprile 1948 Senatore della Repubblica, ma morì pochi mesi dopo, il 23 luglio.[4]

OpereModifica

NoteModifica

  1. ^ Pietro Torelli.
  2. ^ Pietro Torelli.
  3. ^ Giancarlo Malacarne, Gonzaga, Genealogie di una dinastia, Modena, Il Bulino, 2010.
  4. ^ http://www.senato.it/leg/01/BGT/Schede/Attsen/00009452.htm

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN39499521 · ISNI (EN0000 0000 8118 5182 · SBN IT\ICCU\CFIV\088180 · LCCN (ENn87141316 · GND (DE117747750 · BNF (FRcb12672338x (data) · BAV (EN495/94901 · WorldCat Identities (ENlccn-n87141316