Apri il menu principale

Pino II Ordelaffi (... – Forlì, 16 luglio 1402), fu signore di Forlì dal 1386 fino alla morte.

Signori di Forlì
Ordelaffi
Coa fam ITA ordelaffi.jpg

Scarpetta
Francesco I
Francesco II
Figli
  • Sinibaldo
  • Onestina
  • Giovanni
  • Scarpetta II
  • Ludovico
Sinibaldo
Pino II
Figli
  • Giovanna
  • Giovanni
  • Giovanni
  • Luigi
Francesco III
Figli
Giorgio
Figli
Tebaldo
Antonio
Figli
Francesco IV
Figli
Pino III
Figli
  • Sinibaldo II (naturale)
  • Caterina (naturale)
  • Lucrezia (naturale)
Sinibaldo II
Antonio Maria
Ludovico II
Modifica

BiografiaModifica

Della nobile famiglia degli Ordelaffi, figlio di Giovanni I Ordelaffi (fratello di Sinibaldo Ordelaffi) e di Taddea Malatesta. Uccise lo zio Sinibaldo Ordelaffi nel 1386 e nel 1399 avvelenò il cugino Giovanni Ordelaffi.

Morì di apoplessia nel 1402 e gli succedette il nipote Francesco III Ordelaffi.

DiscendenzaModifica

Pino sposò Venanzia Da Varano o forse Venanzia (?-1403), figlia di Niccolò Brancaleoni, signore di Casteldurante ed ebbero quattro figli:[1]

  • Giovanna, sposò Tiberto Brandolini
  • Giovanni (1393-1393)
  • Giovanni (1396-1396)
  • Luigi (1397-1415)

NoteModifica

  1. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Ordelaffi di Forlì, Torino, 1835, Tav. V.

BibliografiaModifica

  • G. Pecci, Gli Ordelaffi, Fratelli Lega Editori, Faenza 1974.
  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Ordelaffi di Forlì, Torino, 1835, Tav. V.