Apri il menu principale

Police Python 357

film del 1976 diretto da Alain Corneau
Police Python 357
Police Python 357.png
Titolo originalePolice Python 357
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia, Germania Ovest
Anno1976
Durata125 min
Generethriller, poliziesco
RegiaAlain Corneau
SceneggiaturaAlain Corneau, Daniel Boulanger
ProduttoreAlbina du Boisrouvray
FotografiaÉtienne Becker
MontaggioMarie-Josèphe Yoyotte
MusicheGeorges Delerue
ScenografiaGeorges Casati
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Police Python 357 è un film del 1976 diretto da Alain Corneau.

Il titolo si riferisce ad un modello di revolver .357 Magnum, la Colt Python.

TramaModifica

A Orléans l'ispettore Ferrot e il commissario Ganay, con moglie ricca e malata, hanno una relazione amorosa con la giovane Sylvia Leopardi. Lei si giostra tra i due in modo attento e discreto e per un po' di tempo entrambi non sanno dell'esistenza dell'altro. Poi il meccanismo si inceppa e Ganay comincia a sospettare qualcosa. Accecato dalla gelosia uccide Sylvia e lascia che alcuni indizi possano ricondurre a Ferrot come assassino. La moglie di Ganay sa della relazione del marito ma lo ama e decide di coprirlo anche dopo la morte di Sylvia. Ferrot, lui stesso, deve indagare sull'omicidio con un suo collega più giovane, Ménard, smanioso di fare carriera. Lo scaltro e intuitivo Ferrot, ottimo tiratore, è sul punto di arrestare Ganay quando nel conflitto a fuoco che ne segue è proprio Ganay a rimanere ucciso. In seguito, l'ispettore Ferrot salverà la vita a Ménard durante una rapina in un supermercato e tra i due si instaurerà un rapporto più sereno.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema