Apri il menu principale

Processo di famiglia è un dramma scritto da Diego Fabbri.

Processo di famiglia
Opera teatrale
AutoreDiego Fabbri
Lingua originaleItaliano
Generedramma
Prima assoluta1953
Personaggi
  • Eugenio
  • Isolina
  • Libero
  • Bice
  • Rolando
  • Vanna
  • Abele
  • Cameriera
 

Appartiene alla serie dei "drammi della coscienza".

Fu realizzata una versione per Radiodue per la regia di Alessandro Brissoni, con attori: Gianni Santuccio, Nando Gazzolo, Memo Benassi, Lilla Brignone, Enrico Maria Salerno e Glauco Mauri. Nel 1992 per la regia di Nanni Fabbri, viene realizzata l'omonima serie tv con Renzo Montagnani.

TramaModifica

Abele, un bambino adottato, viene rivendicato dalla vera madre; morirà accidentalmente cadendo nella tromba di un ascensore.

Film per la tv del 1992Modifica

Realizzato per la regia di Nanni Fabbri, figlio di Diego, con partitura musicale di Piero Montanari; attori: Renzo Montagnani, Alessandra Martines, Maurizio Donadoni, Angola Baggi. L'ambientazione è stata scelta per la città di Chieti, in Abruzzo, infatti sono visibili alcune scene dei portici del corso Marrucino. Il film tv è diviso anch'esso in 2 puntate.