Prva Liga Srbija 2009-2010

Prva Liga Srbija 2009-2010
Prva Liga Telekom Srbija 2009-2010
Competizione Prva Liga Srbija
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FSS
Date dal 15 agosto 2009
al 6 giugno 2010
Luogo Serbia Serbia
Partecipanti 18
Formula girone all'italiana
Risultati
Vincitore Inđija
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La Prva Liga Srbija 2009-2010, ufficialmente chiamata Prva Liga Telekom Srbija 2009-2010 per ragioni di sponsorizzazione, è stata la sesta edizione della seconda divisione del campionato di calcio della Serbia con questo nome. È stata la quarta edizione dopo la separazione fra Serbia e Montenegro.

FormulaModifica

Le 18 squadre disputano un girone all'italiana andata e ritorno.

Vengono in promosse in SuperLiga 2010-2011 le prime due, mentre le ultime quattro retrocedono in Srpska Liga.

SquadreModifica

 
Belgrado (4)
Novi Pazar
Sremska Mitrovica
Čelarevo
Sevojno
Apatin
Novi Sad (2)
Lučani
Vranje
Inđija
Zrenjanin
Niš
Kraljevo
Sombor
  Ubicazione delle squadre della Prva Liga Srbija 2009-2010
Squadra Città Stagione 2008-2009
Banat Zrenjanin Zrenjanin 12º in SuperLiga
Inđija Inđija 6º in Prva Liga
Sevojno Sevojno, Užice 7º in Prva Liga
ČSK Čelarevo Čelarevo 8º in Prva Liga
Srem Sremska Mitrovica 9º in Prva Liga
Mladost Apatin Apatin 10º in Prva Liga
Kolubara Lazarevac, Belgrado 11º in Prva Liga
Novi Sad Novi Sad 12º in Prva Liga
Dinamo Vranje Vranje 13º in Prva Liga
Mladost Lučani Lučani 14º in Prva Liga
Bežanija Novi Beograd, Belgrado 15º in Prva Liga
Novi Pazar Novi Pazar 16º in Prva Liga
Proleter Novi Sad Novi Sad 1º in Srpska Liga Vojvodina
Radnički Niš Niš 1º in Srpska Liga Est
Sloga Kraljevo Kraljevo 1º in Srpska Liga Ovest
Zemun Zemun, Belgrado 1º in Srpska Liga Belgrado
Radnički Sombor Sombor 2º in Srpska Liga Vojvodina, vincitore play-off[1]
Teleoptik Zemun, Belgrado 2º in Srpska Liga Belgrado, vincitore play-off[2]

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1 Inđija 60 34 17 9 8 47 26 +21
2 Sevojno 58 34 17 7 10 40 24 +16
3 Kolubara 56 34 14 14 6 37 31 +6
4 Bežanija 53 34 14 11 9 34 28 +6
5 Novi Sad 51 34 14 9 11 34 29 +5
6 Teleoptik 50 34 14 8 12 38 31 +7
7 Proleter Novi Sad 46 34 13 7 14 41 35 +6
8 Srem 46 34 12 10 12 34 37 -3
9 Novi Pazar 46 34 13 7 14 33 38 -5
10 Radnički Sombor 45 34 12 9 13 30 32 -2
11 Banat Zrenjanin 45 34 11 12 11 31 28 +3
12 Zemun 43 (-2)[3] 34 11 12 11 39 36 +3
13 Dinamo Vranje 43 34 12 7 15 32 38 -6
14 Mladost Lučani 42 34 9 15 10 33 31 +2
15 Radnički Niš 41 34 9 14 11 33 35 -2
16 Sloga Kraljevo 39 34 9 12 13 28 32 -6
17 ČSK Čelarevo 32 34 6 14 14 32 48 -16
18 Mladost Apatin 28 34 7 7 20 24 61 -37

Legenda:
      Promossa in SuperLiga 2010-2011
      Retrocessa in Srpska Liga

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti valgono gli scontri diretti.

Classifica marcatoriModifica

Pos. Giocatore Squadra Reti
1   Borivoje Filipović Inđija 12

NoteModifica

  1. ^ 1-0 e 0-0 sul Radnički Klupci (2º in Srpska Liga Ovest).
  2. ^ 1-1 e 1-1 (5-4 dcr) sul Timok (2º in Srpska Liga Est).
  3. ^ 2 punti di penalizzazione.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica