Fudbalski klub Inđija

squadra di calcio serba
F.K. Inđija
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco, verde
Dati societari
Città Inđija
Nazione Serbia Serbia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Serbia.svg FSS
Fondazione 1933
Presidente Serbia Zdravko Mrđa
Allenatore Serbia Srđan Blagojević
Stadio Stadion FK Inđija
(4.500 posti)
Sito web www.fkindjija.com
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Fudbalski klub Inđija (serbo ФК Инђија) è una società calcistica serba con sede nella città d'Inđija. Il club milita nella Superliga, la massima divisione del campionato serbo.

StoriaModifica

Il club viene fondato nel 1933 dai ferrovieri della città come ŽAK Inđija. All'inizio della propria storia cambia denominazione varie volte, diventando FK Železničar Inđija fino al 1969, quando assume il nome di FK PIK Inđija. Nel 1975 cambia ancora nome in seguito al cambio di sponsor e diventa FK Agrounija, che manterrà fino al 1994, quando assume la denominazione attuale (ad eccezione di un breve periodo, dal 2001 al 2003, dove per ragioni di sponsor cambiò nome in FK Brazda Coop). Durante l'esistenza della RSFJ il club ha principalmente militato nella terza divisione fino al 1992, quando riesce a raggiungere la promozione nella seconda divisione jugoslava e nella stessa stagione arriva ai quarti di finale della Coppa di Jugoslavia. Dal 1994 l'FK Inđija milita nella quarta divisione (Vojvođanska Liga). Nel 2005 si classifica al primo posto nella Vojvođanska Liga, vincendo la promozione nella Srpska Liga "Vojovdina", ovvero la terza divisione del sistema calcistico serbo. Nella stagione successiva (2005-2006) si guadagna la seconda promozione consecutiva nella Prva Liga Srbija (seconda divisione) e nella stessa stagione raggiunge anche i quarti di finale della Coppa di Serbia e Montenegro.

Durante la stagione 2009-2010 l'FK Inđija vince la Prva Liga e viene promosso per la prima volta nella propria storia in Superliga, raggiungendo per la prima volta la massima serie serba, ma termina il suo primo campionato al 15º posto e di conseguenza retrocede nuovamente in Prva Liga. Riesce a tornare in Superliga nel 2019, classificandosi al 3º posto in Prva Liga e guadagnandosi un posto ai play-off, vincendoli, battendo in semifinale lo Zlatibor (2-1) ed in finale il Radnički Kragujevac. Dopo la vittoria contro il Radnički si gioca il posto in Superliga contro la Dinamo Vranje, che finì al 14º posto nella massima serie. Si guadagna il posto nella massima divisione vincendo con il risultato aggregato di 3-2 (3-0 all'andata e 0-2 al ritorno).

StadioModifica

Il club gioca le partite casalinghe allo Stadion FK Inđija, che può ospitare fino a 4.500 persone. Lo stadio fu ricostruito in occasione delle Universiadi del 2009, aggiungendo la tribuna nord con tabellone e aumentando le dimensioni del terreno di gioco. Nel 2006, l'FK Inđija presentò un progetto per la costruzione di un nuovo stadio da 9.000 posti, che rispetterebbe tutti i criteri UEFA per ospitare partite delle competizioni continentali.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

2009-2010
2005-2006 (girone Vojvodina)

Altri piazzamentiModifica

Terzo posto: 1991-1992 (girone nord)
Secondo posto: 2007-2008 (girone Vojvodina)
Terzo posto: 2001-2002 (girone Vojvodina)

OrganicoModifica

Rosa 2019-2020Modifica

Aggiornata al 20 luglio 2019.

N. Ruolo Giocatore
1   P Dejan Stanivuković
3   D Nikola Dimitrijević
5   D Žarko Marković
6   C Ognjen Bjeličić
7   A Milan Bubalo
8   C Nemanja Bosančić
9   A Miloš Podunavac
10   C Srđan Dimitrov
11   D Milijan Ilić
12   P Miloje Preković
17   C Nebojša Bastajić
18   C Mihajlo Banjac
20   C Aleksa Andrejić
21   D Nikola Anđeljković
22   C Milan Janjić
N. Ruolo Giocatore
23   D Ivan Rogač
25   C Vasilije Janjić
27   C Branislav Tomić
30   A Brana Ilić
32   A Filip Rajevac
33   D Ivan Josović
40   D Nemanja Vidić
44   C Boško Braštanović


Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio