Apri il menu principale

Regina Orioli (Roma, 12 maggio 1977) è un'attrice italiana.

Indice

BiografiaModifica

Debutta sul grande schermo nel 1997 con il film Ovosodo, regia di Paolo Virzì. L'anno successivo è protagonista del film di Carlo Verdone, Gallo cedrone. Tra gli altri suoi film, ricordiamo: Almost Blue (2000), regia di Alex Infascelli, L'ultimo bacio, diretto da Gabriele Muccino, Benzina, regia di Monica Stambrini, entrambi del 2001, L'estate del mio primo bacio (2006), per la regia di Carlo Virzì[1][2].

Nel 2008 ritorna sugli schermi cinematografici con i film Chi nasce tondo..., regia di Alessandro Valori, e Una notte blu cobalto, regia di Daniele Gangemi. Lavora anche in televisione, dove la vediamo nella miniserie tv Mafalda di Savoia (2006), regia di Maurizio Zaccaro, e nella serie tv Tutti pazzi per amore (2008), regia di Riccardo Milani e Laura Muscardin.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

VideoclipModifica

Premi e riconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Regina Orioli | MYmovies, su www.mymovies.it. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  2. ^ REGINA ORIOLI, CINEMA CON VERDONE E GLI ANTO' E ORA IL SESSO IN ROSA DELLE 'RAGAZZE DEL PORNO' Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá., su www.abruzzoweb.it. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  3. ^ Amici come prima - Film (2018), su ComingSoon.it. URL consultato il 10 dicembre 2018.
  4. ^ Cristian Tatto, MOSCHETTIERI DEL RE | Officinema feltre, su officinema.it. URL consultato il 10 dicembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàSBN IT\ICCU\RAVV\303782