Apri il menu principale

Richard Sylbert

scenografo statunitense

BiografiaModifica

Fratello gemello di Paul Sylbert, ha iniziato la carriera durante gli albori della televisione, negli anni '50. Il primo film a cui ha preso parte è Patterns, del 1956. Successivamente ha collaborato con Roman Polański, Elia Kazan, Mike Nichols, Warren Beatty, Brian De Palma e altri registi. Nel 1975 è stato successore di Robert Evans come capo-produzione della Paramount Pictures.

Nel corso della sua carriera ha preso parte a circa cinquanta film, ricevendo due volte il Premio Oscar nella categoria migliore scenografia: nel 1967 per Chi ha paura di Virginia Woolf? e nel 1991 per Dick Tracy. Ha ottenuto altre quattro volte la candidatura all'Oscar nella stessa categoria: nel 1975, nel 1976, nel 1982 e nel 1985. Nel 1991 ha vinto il Premio BAFTA.

Nel 1978 si era sposato con la poetessa Sharmagne Leland-St. John. È morto all'età di 73 anni in California.

Filmografia parzialeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN55608038 · ISNI (EN0000 0001 1063 7097 · LCCN (ENn85327190 · GND (DE132419254 · BNF (FRcb161795783 (data) · ULAN (EN500224826