Robert Greene (scrittore)

scrittore statunitense

Robert Greene (Los Angeles, 14 maggio 1959) è uno scrittore statunitense, autore di bestseller dedicati al potere, alla strategia e alla seduzione.

Robert Greene

BiografiaModifica

Robert Greene è nato a Los Angeles, ha frequentato le università di Berkeley e del Wisconsin, dove ha conseguito una laurea in studi classici. Ha lavorato a New York in diverse riviste, tra cui Esquire, e a Hollywood come sceneggiatore.

Ha vissuto a Londra, Parigi e Barcellona, parla diverse lingue e ha lavorato come traduttore. Nel 1995 è stato coinvolto nella progettazione e realizzazione di Fabrica, la scuola d'arte di Luciano Benetton e Oliviero Toscani vicino a Treviso[1]. Lì incontrò Joost Elffers, grafico editoriale di New York che ne diventerà partner come collaboratore e coautore di un libro sul potere e la manipolazione, una versione moderna de Il Principe di Machiavelli.

Dalla loro collaborazione nacque così Le 48 leggi del potere, un bestseller nazionale e internazionale tradotto in 17 lingue. Questo libro sintetizza le filosofie di Niccolò Machiavelli, Sun Tzu e Carl Von Clausewitz con i retaggi storici dei più grandi personaggi influenti di tutti i tempi come Cesare Borgia, Luigi XIV, Lorenzo de' Medici, Elisabetta I d'Inghilterra, Giulio Cesare e tanti altri.

Nel 2001 pubblica L'arte della seduzione, il suo secondo libro.

Il terzo di questa serie di libri è Le 33 strategie della guerra uscito nel 2006. Robert Green ha scritto anche il libro Mastery (tradotto in italiano con un altro titolo) ed è coautore del libro The 50th Law, insieme al rapper statunitense 50 cent, non ancora disponibile in italiano con il titolo 50esima legge di potere.

L'ultima opera dell'autore è The Laws of Human Nature, pubblicato nel 2018. Il libro spiega quali sono le tattiche per il successo, l'auto-miglioramento e l'autodifesa sul lavoro e l'importanza delle relazioni che instauriamo con le altre persone. Il libro non è ancora disponibile in italiano.

Più info sulle opere di questo scrittore si possono trovare sul seguente sito: http://powerseductionandwar.com

Vita personaleModifica

Greene vive a Los Angeles con la sua ragazza Anna Biller, che è una regista. Greene parla cinque lingue ed è uno studente del Buddismo Zen. È un appassionato nuotatore e mountain biker.

Greene è un mentore per Ryan Holiday, autore dei bestsellers Trust Me, I'm Lying, The Obstacle Is the Way, Ego Is the Enemy, The Daily Stoic.

Greene ha sostenuto Barack Obama nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti del 2012 e si identifica con la politica liberale. Greene dice che Donald Trump fraintende il potere.

Quando gli è stato chiesto nel 2012 se fosse religioso, Greene ha detto: "Sono ebreo ma non ho una pratica spirituale irriducibile. Non sono ateo; sono incuriosito dalla sensazione che ci sia qualcosa lì".

Greene ha subito un grave ictus prima di lanciare il suo libro The Laws of Human Nature nel 2018. È stato causato da un coagulo di sangue nel collo e attualmente lo ha lasciato senza l'uso della mano e della gamba sinistra.

OpereModifica

NoteModifica

  1. ^ Stefania Vitulli, Robert Greene «Vi insegno la legge del più debole», in il Giornale, 17 dicembre 2006.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN79450809 · ISNI (EN0000 0001 1678 8697 · Europeana agent/base/117426 · LCCN (ENn98073126 · GND (DE12135279X · BNE (ESXX1393842 (data) · BNF (FRcb16164869j (data) · J9U (ENHE987007287651705171 (topic) · NSK (HR000476313 · NDL (ENJA00865265 · WorldCat Identities (ENlccn-n98073126