Apri il menu principale

Robert Z. Leonard

attore e regista statunitense

BiografiaModifica

Iniziò la sua carriera cinematografica come attore per la Selig Polyscope Company, compagnia di produzione di Chicago, sua città natale. Debuttò nel cortometraggio Damon and Pythias, diretto da Otis Turner.

Vita privataModifica

Si sposò due volte, sempre con un'attrice: la prima volta con la diva Mae Murray, con cui fondò la casa di produzione Tiffany. La seconda volta, l'8 giugno 1926, con Gertrude Olmstead: un matrimonio felice che durò 42 anni, fino alla morte del regista.

Robert Z. Leonard morì il 27 agosto 1968, a 78 anni. È stato sepolto al Forest Lawn Memorial Park di Glendale (Los Angeles). Riposa accanto alla moglie, morta nel 1975.

RiconoscimentiModifica

È stato candidato due volte ai Premi Oscar come miglior regista, nel 1930 per La divorziata (The Divorcee) e nel 1937 per Il paradiso delle fanciulle (The Great Ziegfeld).

Per il suo contributo all'industria cinematografica, gli è stata assegnata una stella sull'Hollywood Walk of Fame al 6368 Hollywood Blvd.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

1913Modifica

1914Modifica

1915Modifica

1916Modifica

1917Modifica

1918Modifica

1919Modifica

Anni ventiModifica

Anni trentaModifica

Anni quarantaModifica

Anni cinquantaModifica

ProduttoreModifica

PresentatoreModifica

Attore (parziale)Modifica

Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli

SceneggiatoreModifica

Galleria d'immaginiModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN42029827 · ISNI (EN0000 0001 2278 828X · LCCN (ENn85151610 · GND (DE135726468 · BNF (FRcb13939225t (data) · WorldCat Identities (ENn85-151610