Roberto Caruso

ciclista su strada italiano
Roberto Caruso
Roberto Caruso.JPG
Roberto Caruso nel 1995
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1998
Carriera
Squadre di club
1991Selle Italia
1992-1995ZG Mobili
1996Glacial
1997Ros Mary
1998Riso Scotti
Nazionale
1990 Italia Italia
Palmarès
Argento Utsunomiya 1990 In linea Dil.
 

Roberto Caruso (San Nicandro Garganico, 23 maggio 1967) è un ex ciclista su strada italiano. Professionista dal 1991 al 1998. Fu secondo ai Campionati del mondo di ciclismo su strada nella categoria dilettanti nel 1990 dietro il connazionale Mirco Gualdi, da professionista vinse due edizioni della Tre Valli Varesine.

CarrieraModifica

Ottenne i migliori risultati nelle classiche corse in linea del panorama nazionale italiano, oltre alle due edizioni della Tre Valli Varesine (1995 e 1997) fu terzo nel Giro del Lazio nel 1993, sesto nella Coppa Sabatini nel 1994, quarto nella Coppa Placci e quinto nel Giro di Romagna nel 1995, secondo al Giro di Romagna e quarto nel Giro del Lazio nel 1997. Nelle corse all'estero, vinse il Gran Premio di Lugano ed una tappa della Vuelta al Táchira nel 1993, e fu secondo nella Leeds International Classic, gara di Coppa del mondo nel 1995; prese inoltre parte ad una edizione del 1998, ma non concluse la corsa.

PalmarèsModifica

Trofeo Adolfo Leoni
Gran Premio Ciclistico San Basso
Giro Ciclistico del Cigno
La Ciociarissima
4ª tappa Giro delle Regioni
  • 1993 (ZG Mobili, due vittorie)
Gran Premio di Lugano
3ª tappa Vuelta al Táchira
  • 1995 (ZG Mobili, una vittoria)
Tre Valli Varesine
  • 1997 (Ros Mary, una vittoria)
Tre Valli Varesine

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1998: ritirato (10ª tappa)
1991: ritirato
1993: 98º
1996: 66º
1997: 76º

Classiche monumentoModifica

Competizioni mondialiModifica

Utsomoiya 1990 - In linea Dil.: 2º

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN2580157282924803640007 · WorldCat Identities (EN2580157282924803640007