Apri il menu principale

Robin Dutt

allenatore di calcio, ex calciatore e dirigente sportivo tedesco
Robin Dutt
Robin dutt.jpg
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Germania Germania (dal 1990)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1999 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
????-???? non conosciuta SVGG Hirschlanden ? (?)
????-???? non conosciuta TSV Korntal ? (?)
????-???? non conosciuta TSV Münchingen ? (?)
????-???? non conosciuta TSV Korntal ? (?)
????-???? non conosciuta FV Zuffenhausen ? (?)
????-???? non conosciuta SKV Rutesheim ? (?)
????-???? non conosciuta TSG Leonberg ? (?)
Carriera da allenatore
1995-1999 non conosciuta TSG Leonberg
1999-2000 Ditzingen II
2000-2002 Ditzingen
2002-2003 Kickers Stoccarda II
2003-2007 Kickers Stoccarda
2007-2011 Friburgo
2011-2012 Bayer Leverkusen
2013-2014 Werder Brema
2018-2019Bochum
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 febbraio 2018

Robin Dutt (Colonia, 24 gennaio 1965) è un allenatore di calcio, ex calciatore e dirigente sportivo tedesco.


BiografiaModifica

Ha origini indiane da parte del padre, nato a Calcutta, che si è trasferito in Germania alla fine degli anni 50.[1]

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Svolge la carriera di giocatore principalmente nelle serie minori tedesche. Nel 1995 assume il doppio ruolo di allenatore giocatore del TSG Leonberg.

AllenatoreModifica

Lasciato il Leonberg, passa al TSF Ditzingen di cui allena prima la seconda e poi la prima squadra. Nel 1999 passa al Ditzingen allenando prima la seconda e successivamente per due anni la prima squadra. Fa lo stesso con lo Stuttgarter Kickers, guidando la prima squadra dal 2003 al 2007.

Nel 2007 passa alla guida del Friburgo che porta alla vittoria del secondo livello del campionato tedesco e a due salvezze in Bundesliga, prima di approdare al Bayer Leverkusen di cui diventa l'allenatore nella stagione 2011-2012. La sua avventura con le aspirine termina il 1º aprile 2012, quando viene esonerato dopo quattro sconfitte consecutive (di cui una per 7-1 con il Barcellona negli ottavi di Champions) e viene sostituito dal suo vice Sami Hyypiä. Il 27 maggio 2013 viene ingaggiato dal Werder Brema in sostituzione di Thomas Schaaf. Anche a Brema, però, l'allenatore ex-Leverkusen non ha fortuna ed il 20 ottobre 2014 viene esonerato lasciando la squadra ultima in graduatoria dopo otto partite e viene rimpiazzato da Viktor Skrypnyk.

Dal 12 aprile 2018 allena il Bochum, tornando così a guidare, dopo dieci anni, una formazione che milita in 2.Bundesliga.

Dirigente sportivoModifica

Nell'agosto del 2012 rimpiazza Matthias Sammer come direttore sportivo della Federazione calcistica della Germania (DFB), ricoprendo tale ruolo per poco meno di un anno.

Nel gennaio del 2015 diventa direttore generale dello Stoccarda, che alla prima stagione riesce a salvarsi, mentre al termine della Bundesliga 2015-2016 retrocede in seconda serie.

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Friburgo: 2008-2009

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica