Apri il menu principale

Rosalie (film 1937)

film del 1937 diretto da W. S. Van Dyke

TramaModifica

Il giovane Dick, cadetto presso l'Accademia Navale Americana incontra una bella ragazza, Rosalie, innamorandosi immediatamente; la giovane, che in realtà è una principessa del lontano stato di Romanza, non ha il coraggio di far sapere a Dick chi lei sia veramante. Partita l'amata, Dick non sa darsi pace per la sua assenza e decide di partire alla ricerca della ragazza.

Arrivato nel Balcani dove si trova il regno di Romanza, Dick apprende che la sua amata Rosalie oltre ad essere una principessa è anche promessa sposa ad un altro. Questo lo convince ad allontanarsi per tornare in America, ma la bella principessa farà di tutto per non perdere il vero amore e alla fine Dick e Rosalie si uniranno in matrimonio.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto nel 1936 da William Antony McGuire per la MGM.

Le coreografie delle scene danzate furono create da Albertina Rasch.

DistribuzioneModifica

La pellicola, tratta dall'opera teatrale omonima dello stesso McGuire e Guy Bolton, uscì nelle sale nel 1937.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema