Apri il menu principale

Santos Urdinarán

calciatore uruguaiano
Santos Urdinarán
Nazionalità Uruguay Uruguay
Altezza 170 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1933
Carriera
Squadre di club1
1919-1933Nacional318 (124)
Nazionale
1923-1930 Uruguay Uruguay 20 (2)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Parigi 1924
Oro Amsterdam 1928
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Oro Uruguay 1930
Coppa America calcio.svg Copa América
Oro Uruguay 1923
Oro Uruguay 1924
Oro Cile 1926
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Santos Urdinarán (Montevideo, 30 marzo 1900Montevideo, 14 luglio 1979) è stato un calciatore uruguaiano, di ruolo attaccante. Campione del Mondo nel 1930, sudamericano nel 1923, 1924 e 1926 ed olimpico nel 1924 e nel 1928 con la Nazionale uruguayana.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come ala. Calciatore completo, poteva giocare in tutti ruoli dell'attacco, grazie alla sua versatilità; era veloce, tirava con precisione ed era abile nell'effettuare i passaggi.[1]

CarrieraModifica

ClubModifica

Fratello minore di un altro calciatore, Antonio Urdinarán, giocò tutta la sua carriera con la maglia di un solo club, il Nacional: in 14 stagioni con i tricolores collezionò 318 presenze, realizzando 124 goal e vincendo 5 titoli uruguaiani.

NazionaleModifica

Con la maglia della nazionale uruguaiana partecipò alle rassegne olimpiche di Parigi 1924 e Amsterdam 1928, vincendo 2 medaglie d'oro, nonché a tre edizioni del Campeonato Sudamericano de Football, vinte tutte quante. Il più importante successo con la Celeste fu comunque il mondiale del 1930, anche se l'allenatore Suppici lo impiegò solo nella prima partita contro il Perù.

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ (ES) Santos Urdinarán, nacionaldigital.com. URL consultato il 1º maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2007).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica