Apri il menu principale
SCANIA AB
Logo
StatoSvezia Svezia
Forma societariaSocietà per azioni
Borse valori(OMXSCV B)
ISINSE0000308280
Fondazione1891 a Södertälje
Sede principaleSödertälje
GruppoVolkswagen Aktiengesellschaft
Settoreauto
Prodotti
Fatturato7.81 miliardi di €
Dipendenti28.500 nel 2005
Sito web

Scania AB è un'azienda svedese produttrice di veicoli industriali: autocarri, trattori stradali, autobus e motori Diesel, con sede a Södertälje in Svezia, per il 45,66% di proprietà del gruppo Volkswagen Aktiengesellschaft, 13% della MAN e il resto distribuito tra vari azionisti.

Il nome Scania deriva dalla contea omonima.

Indice

Modifica

Il segno di riconoscimento dell'azienda è un grifone rosso (stemma della contea di Scania) su sfondo blu.

Cenni storiciModifica

La sua storia iniziò nel 1900 con la Vagnfabriksaktiebolaget i Södertelge[1]; nel 1911 veniva creata la Scania-Vabis fondendo la Maskinfabriksaktiebolaget Scania con la Vagnfabriksaktiebolaget i Södertelge; l'azienda all'epoca della prima guerra mondiale produceva vari tipi di veicoli, leggeri e pesanti, compresi camion e autobus[2]. La Scania precedentemente faceva parte del gruppo Saab, casa automobilistica svedese, che produce aerei militari e civili ed autovetture.

ProduzioneModifica

 
Lo stabilimento Scania di Södertälje
 
Un moderno Bus Scania
 
Trattore stradale con cabina ridotta
 
Trattore stradale d'epoca, Scania 141 con semirimorchio per il trasporto di gas GPL
 
Un trattore della Serie "R"

I trattori stradali Scania sono considerati molto robusti e hanno la possibilità di adattarsi a diversi climi in tutto il mondo. La Scania ha catene di montaggio in Europa a Södertälje in Svezia, Angers in Francia e Zwolle in Olanda; in Brasile a San Paolo, in Argentina a Colombres (Tucumán)[3] e in Africa a Durban.

La produzione odierna è distinta su quattro livelli di veicoli: medio pesanti (con cabina P, cioè ribassata), pesanti stradali con cabina P, G, R o S (cioè rialzata) e pesanti da cava anch'essi con cabina P, G, R, o S. la gamma di motori spazia dal 6 cilindri in linea al potente 8 cilindri a V dal suono inconfondibile (520-580-650-730 CV). La diffusione in Europa dei mezzi Scania è notevole in quanto essi si distinguono per affidabilità ed estrema facilità di guida. Inoltre secondo Scania, dal 2016 le nuove cabine di guida possiedono lo stesso livello di qualità, comodità e materiali delle autovetture di gamma alta.[4]

ModelliModifica

Oggi in produzioneModifica

AutobusModifica

AutocarriModifica

Fuori produzioneModifica

AutobusModifica

  • BF80
  • BF110/CF110
  • BR110/CR110
  • BF111 series
  • BR111/CR111
  • BR112/CR112
  • BR85/CR85
  • BR145/CR145
  • BF86
  • BR86
  • BR116
  • F82
  • K82
  • S82
  • K92
  • F112
  • K112
  • N112
  • S112
  • F93
  • K93
  • F113
  • K113
  • L113
  • N113
  • S113

AutocarriModifica

NoteModifica

  1. ^ Storia della Scania anni 1900 Archiviato il 27 settembre 2015 in Internet Archive.
  2. ^ Storia della Scania anni 1910 Archiviato il 25 september 2015 Data nell'URL non combaciante: 25 settembre 2015 in Internet Archive.
  3. ^ (ES) Scania invierte ocho millones de dólares en Tucumán, su autoblog.com.ar, 13 marzo 2017. URL consultato il 7 ottobre 2017.
  4. ^ Nuove cabine Scania... (PDF), su scania.com, 23 agosto 2016. URL consultato il 18 agosto 2017.
  5. ^ http://camionargentino.blogspot.com.ar/2012/01/scania-f-94-hb.html

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 9512 7485 · LCCN (ENn2002018427