Scottish Division A 1946-1947

edizione del torneo calcistico
Scottish Division A 1946-1947
Competizione Scottish Division A
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 50ª
Organizzatore SFL
Date dal 14 agosto 1946
al 17 maggio 1947
Luogo Scozia Scozia
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Rangers
(25º titolo)
Retrocessioni Kilmarnock
Hamilton Academical
Statistiche
Miglior marcatore Scozia Robert Mitchell (22)
Incontri disputati 240
Gol segnati 891 (3,71 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1938-39 1947-48 Right arrow.svg

La Scottish Division A 1946-1947 è stata la 50ª edizione della massima serie del campionato scozzese di calcio, disputato tra il 14 agosto 1946 e il 17 maggio 1947 e concluso con la vittoria dei Rangers, al loro venticinquesimo titolo.

Capocannoniere del torneo è stato Robert Mitchell (Third Lanark) con 22 reti[1].

È stato il primo campionato dopo la sospensione bellica dovuta alla seconda guerra mondiale.

StaagioneModifica

AggiornamentiModifica

Con la fine della seconda guerra mondiale, la Federazione scozzese decise di riformare i campionati andando a comporre le tre divisioni secondo un criterio che non derivava dalle posizioni ottenute nell'ultimo campionato disputato, bensì si procedette per elezione. Così facendo, la nuova Division A (nome adottato al posto di Division One) fu composta da sole 16 squadre (invece delle consuete 20). Furono escluse il St. Johnstone, l'Ayr Utd, l'Albion Rovers e l'Arbroath giunti ripesttivamente 8º, 14º , 16º e 17º nel campionato precedente. Inoltre furono escluse anche il Cowdenbeath e l'Alloa Athletic, rispettivamente 1° e 2° al termine della Scottish Division Two 1938-1939 e che avevano guadagnato di diritto la partecipazione alla massima serie.

Furono invece ammesse il Queen's Park, giunto penultimo la stagione precedente, e il Morton giunto 12° in Divisio Two.[2]

Classifica finaleModifica

Fonte:[3]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1. Rangers 46 30 21 4 5 76 26 2,923
2. Hibernian 44 30 19 6 5 69 33 2,091
3. Aberdeen 39 30 16 7 7 58 41 1,415
4. Hearts 38 30 16 6 8 52 43 1,209
5. Partick Thistle 35 30 16 3 11 74 59 1,254
6. Morton 34 30 12 10 8 58 45 1,289
7. Celtic 32 30 13 6 11 53 55 0,964
8. Motherwell 29 30 12 5 13 58 54 1,074
9. Third Lanark 28 30 11 6 13 56 64 0,875
10. Clyde 27 30 9 9 12 55 65 0,846
11. Falkirk 26 30 8 10 12 62 61 1,016
12. Queen of the South 26 30 9 8 13 44 69 0,638
13. Queen's Park 22 30 8 6 16 47 60 0,783
14. St. Mirren 22 30 9 4 17 47 65 0,723
  15. Kilmarnock 21 30 6 9 15 44 66 0,667
  16. Hamilton Academical 11 30 2 7 21 38 85 0,447

Legenda:

      Campione di Scozia.
      Retrocesso in Scottish Division B 1947-1948.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punti, le posizioni in classifica venivano determinate sulla base del quoziente reti.

NoteModifica

  1. ^ Scotland - List of Topscorers, su rsssf.com.
  2. ^ Scottish League membership 1890-2004 (PDF), su scottishleague.net.
  3. ^ (EN) 1946-1947 Scottish Division A, su spfl.co.uk.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio