Sebreglie

Sebreglie
insediamento
(SL) Šebrelje
Sebreglie – Veduta
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaGoriziano
ComuneCirchina
Territorio
Coordinate46°05′28″N 13°55′01″E / 46.091111°N 13.916944°E46.091111; 13.916944 (Sebreglie)Coordinate: 46°05′28″N 13°55′01″E / 46.091111°N 13.916944°E46.091111; 13.916944 (Sebreglie)
Altitudine639 m s.l.m.
Superficie11,89 km²
Abitanti333[1] (2002)
Densità28,01 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale5282
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Sebreglie
Sebreglie

Sebreglie, già Sebrellia[2], (in sloveno Šebrelje) è un centro abitato della Slovenia, frazione del comune di Circhina.

StoriaModifica

Il centro abitato apparteneva storicamente alla Contea di Gorizia e Gradisca, come comune autonomo; era noto con il toponimo italiano di Sebrellia[2] e sloveno di Šebrelje.

Dopo la prima guerra mondiale passò, come tutta la Venezia Giulia, al Regno d'Italia; il toponimo venne cambiato in Sebreglie, e il comune venne inserito nel circondario di Tolmino della provincia del Friuli[3]. Nel 1927 passò alla nuova provincia di Gorizia[4]. Nel 1928 il governo Mussolini annesse il paese al comune di Circhina, di cui fa parte tuttora.

Dopo la seconda guerra mondiale il territorio passò alla Jugoslavia.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN297548483