Serie A1 1982-1983 (pallacanestro maschile)

(Reindirizzamento da Serie A1 maschile FIP 1982-1983)

Il campionato di Serie A1 di pallacanestro maschile 1982-1983 è stato il sessantunesimo organizzato in Italia.

Serie A1 1982-1983
La Virtus Roma, vincitrice dell'edizione
Dettagli della competizione
Sport Pallacanestro
OrganizzatoreLega Basket
FederazioneItalia FIP
Squadre16
Verdetti
CampioneVirtus Roma
(1º titolo)
RetrocessioniReyer Venezia
Fortitudo Bologna
Basket Mestre
AMG Seb. Rieti
Miglior marcatoreStati Uniti Larry Wright
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

La prima fase del campionato si svolge con un girone all'italiana con partite di andata e ritorno. La vittoria vale 2 punti, la sconfitta 0. Le prime 8 classificate di Serie A1 accedono ai play-off scudetto insieme alle prime 4 della Serie A2. Le prime 4 passano automaticamente ai quarti di finale. Le squadre classificate dal 9º al 12º posto rimangono in Serie A1; le squadre classificate dal 13º al 16º posto retrocedono in Serie A2.

Stagione regolareModifica

ClassificaModifica

Classifica stagione regolare 1982-1983 Pt G V P PF PS
  1. Banco Roma 44 30 22 8 2356 2187
2. Billy Milano 44 30 22 8 2475 2274
3. Scavolini Pesaro 42 30 21 9 2798 2669
  4. Ford Cantù 42 30 21 9 2473 2321
5. Sinudyne Bologna 42 30 21 9 2632 2439
6. Berloni Torino 40 30 20 10 2486 2428
7. Cagiva Varese 36 30 18 12 2471 2438
8. San Benedetto Gorizia 30 30 15 15 2197 2237
9. Peroni Livorno 28 30 14 16 2335 2410
10. Cidneo Brescia 28 30 14 16 2401 2417
11. Honky Fabriano 26 30 13 17 2180 2199
12. Bic Trieste 24 30 12 18 2367 2426
  13. Carrera Venezia 22 30 11 19 2481 2534
  14. Latte Sole Bologna 16 30 8 22 2392 2563
  15. Lebole Mestre 12 30 6 24 2269 2530
  16. Binova Rieti 4 30 2 28 2513 2754

Play-offModifica

Ottavi di finale Quarti di finale Semifinali Finale
1 Banco Roma 67 65
8 San Benedetto Gorizia 86 71 73 San Benedetto Gorizia 54 63
1A2 Alpe Bergamo 81 79 65 Banco Roma 67 74 82
5 Sinudyne Bologna 94 93 Ford Cantù 70 66 75
4A2 Acquabrillante Forlì 84 79 Sinudyne Bologna 88 82 74
4 Ford Cantù 81 86 80
Banco Roma 88 73 97
Billy Milano 82 86 83
3 Scavolini Pesaro 96 90 96
6 Berloni Torino 105 82 83 Berloni Torino 73 103 85
3A2 Seleco Napoli 81 84 82 Scavolini Pesaro 71 100 73
7 Cagiva Varese 91 76 96 Billy Milano 93 89 87
2A2 Indesit Caserta 88 85 85 Cagiva Varese 60 80
2 Billy Milano 75 81

VerdettiModifica

 
Il virtussino Fulvio Polesello a canestro nella bella del 19 aprile 1983
Formazione: Kim Hughes, Clarence Kea, Larry Wright, Roberto Castellano, Enrico Gilardi, Fulvio Polesello, Tullio Sacripanti, Stefano Sbarra, Paolo Scarnati, Marco Solfrini, Fabrizio Valente, Egidio Delle Vedove, Massimo Prosperi, Giuseppe Grimaldi. Allenatore: Valerio Bianchini.

BibliografiaModifica

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.
  • Almanacco Ufficiale del campionato italiano di basket, Libreria dello Sport, 2006.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro