Sonja Ziemann

attrice tedesca

Sonja Ziemann, nata Alice Toni Selma Ziemann (Eichwalde, 8 febbraio 1926Monaco di Baviera, 17 febbraio 2020[1]), è stata un'attrice tedesca, che è stata attiva tra il 1942 ed il 1997, famosa per pellicole come I pirati del cielo (1959) e Il ponte di Remagen (1969).

Sonja Ziemann

BiografiaModifica

Figlia di un commercialista, cominciò a studiare danza all'età di dieci anni, per finire il suo apprendistato alla scuola berlinese di Tatjana Gsovsky.

La sua carriera cinematografica ebbe inizio nel 1941 ma divenne una delle prime stelle del cinema tedesco del secondo dopoguerra con film appartenenti al filone della commedia sentimentale come Due mogli per ogni uomo (1951) e Il ballo dell'imperatore (1956).

Nel 1970 la sua esistenza fu segnata dalla tragedia: il suo unico figlio morì di cancro ad appena sedici anni, a soli sette mesi dalla morte per suicidio del suo secondo marito, lo scrittore Marek Hłasko.

Nel 1989 si sposò per la terza volta con lo scrittore e regista Charles Regnier, morto nel 2001.

Ritiratasi dalle scene, visse in una casa di riposo presso Monaco fino alla morte avvenuta il 17 febbraio 2020, all'età di 94 anni.

FilmografiaModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN77146633 · ISNI (EN0000 0001 1448 6740 · LCCN (ENno98107291 · GND (DE120439794 · BNF (FRcb13574702g (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no98107291