Apri il menu principale

Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma (videogioco)

videogioco del 1999
Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma
videogioco
Titolo originaleStar Wars: Episode I - The Phantom Menace
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation
Data di pubblicazioneMicrosoft Windows:
Flags of Canada and the United States.svg 30 aprile 1999
Flag of Europe.svg maggio 1999
PlayStation:
Giappone 9 dicembre 1999
Flags of Canada and the United States.svg 31 agosto 1999
Zona PAL 24 settembre 1999
GenereAzione
TemaGuerre stellari
OrigineStati Uniti
SviluppoBig Ape Productions
PubblicazioneLucasArts, Ubisoft
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputGamepad, tastiera
SupportoDVD, cartuccia
Fascia di etàCERO: B A · ESRB: T E10+ · OFLC (AU): M · PEGI: 12+ 7+

Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma (Star Wars: Episode I - The Phantom Menace) è un videogioco pubblicato da LucasArts nel 1999 ispirato all'universo di Guerre stellari e principalmente all'Episodio I della serie cinematografica, da cui trae il nome.

Indice

Modalità di giocoModifica

Il giocatore può giocare nei panni di Obi-Wan Kenobi, Qui-Gon Jinn, la Regina Amidala o Capitano Panaka, a seconda del livello. Se il giocatore sta giocando come uno dei due Jedi, possono utilizzare una spada laser o eseguire una spinta Forza oltre a utilizzare blaster, lanciatori di missili ed esplosivi (che sono disponibili anche per Amidala e Panaka). Il giocatore può anche incontrare e interagire con gli altri personaggi non giocabili. Durante il gioco, il giocatore lotterà contro Darth Maul, droidi da battaglia della Federazione, AAT, Tusken Raiders, etc.

RecensioniModifica

Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma ha ricevuto un'accoglienza generalmente mista, con GameRankings che gli ha dato un punteggio di 62.28% per la versione PC[1], e 54.39% per la versione PlayStation[2].

Il gioco è stato un best seller nel Regno Unito.[3]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica