Stazione di Imperial Wharf

Imperial Wharf
stazione ferroviaria
Imperial Wharf stn western entrance2.JPG
Ingresso ovest della stazione di Imperial Wharf, settembre 2009
Localizzazione
StatoInghilterra Inghilterra
LocalitàSands End, LB Hammersmith e Fulham
Coordinate51°28′30.61″N 0°10′58.12″W / 51.475169°N 0.182811°W51.475169; -0.182811Coordinate: 51°28′30.61″N 0°10′58.12″W / 51.475169°N 0.182811°W51.475169; -0.182811
LineeWest London Line
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
Stato attualein uso
Attivazione2009
Binari2
DintorniChelsea Harbour

La stazione di Imperial Wharf è una stazione ferroviaria situata sulla West London Line a servizio di Sands End, quartiere del borgo londinese di Hammersmith e Fulham.

Un treno della London Overground alla stazione di Imperial Wharf

StoriaModifica

Nel 2004 fu inaugurato un progetto di riqualificazione edilizia denominato Chelsea Harbour, che vide la costruzione di 1 800 appartamenti di lusso sul sito di un ex complesso industriale. Le richieste per una stazione sulla West London Line che servisse la zona furono accolte nel 2005, quando fu approvato un progetto per la sua costruzione, al costo di circa 3 milioni di sterline, delle quali 1,7 già stanziate dalla compagnia privata Berkeley Homes Plc, proprietari del nuovo complesso edilizio, tramite una sussidiaria.[1], con un ammontare di fondi per 1,3 milioni da reperire in futuro.[2]

Nell'ottobre 2007, il consiglio del borgo di Hammersmith e Fulham annunciò che la compagnia aveva accettato di fornire 1,2 milioni di sterline, all'incirca sufficienti per il completamento del progetto. La disponibilità dei fondi fu confermata il 28 aprile 2008.[3][4]

La stazione è stata aperta il 27 settembre 2009[5][6].

ProgettiModifica

Il borgo londinese di Kensington e Chelsea sosteneva la proposta di inserire in questo punto una fermata della progettata linea Crossrail 2 (nota per un certo periodo come Chelsea-Hackney line). Se questi piani fossero stati realizzati, Imperial Wharf sarebbe diventata una stazione di interscambio con la metropolitana di Londra. Allo stato attuale del progetto, però, è stata scartata l'opzione di far passare il tracciato della Crossrail 2 per questa località, per via della complessità che comporterebbe la deviazione della linea tra Clapham Junction e la progettata nuova stazione da costruire nell'area di Chelsea. Le stazioni della metropolitana più vicine a Imperial Wharf rimarranno dunque Fulham Broadway, West Brompton e Sloane Square. Di queste, anche Fulham Broadway era stata proposta in origine come fermata del Crossrail 2, ma in seguito scartata[7].

Strutture e impiantiModifica

La stazione ha due banchine, una per i treni in direzione nord e una per i treni in direzione sud. Dispone di una biglietteria, di macchine emettitrici automatiche, di personale in servizio durante le ore di funzionamento e di connessione Wi-Fi. Le piattaforme sono accessibili a passeggeri con disabilità.[8]

La stazione si trova nella Travelcard Zone 2[8].

MovimentoModifica

London Overground
Linea North & West London
              Stratford
   Hackney Wick
   Homerton
        Hackney Central
   Dalston Kingsland
      Canonbury
      Highbury & Islington
   Caledonian Rd. & Barnsbury
   Camden Road
   Kentish Town West
      Gospel Oak
   Hampstead Heath
        Finchley Road & Frognal
        West Hempstead
   Brondesbury
   Brondesbury Park
   Kensal Rise
      Willesden Junction
Acton Central       Shepherd's Bush   
South Acton       Kensington (Olympia)  
  Gunnersbury       West Brompton  
Kew Gardens       Imperial Wharf
  Richmond       Clapham Jct.   

La stazione è servita dalla London Overground, con le seguenti frequenze:

La stazione è servita dalla Southern, con le seguenti frequenze:

Nelle ore di punta, tutti i treni della London Overground in direzione nord proseguono per Stratford. Alcuni servizi aggiuntivi della Southern operano solo tra Shepherd's Bush e Clapham Junction. I servizi della London Overground della sera tardi operano solo tra Willesden Junction e Clapham Junction. La domenica, i servizi della Southern operano solo tra Watford Junction e Clapham Junction.

InterscambiModifica

Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata alcune linee urbane automobilistiche, gestite da London Buses[9].

Il molo di Chelsea Harbour, che si trova approssimativamente a 250 metri di distanza, permette l'interscambio con i bus acquatici operati dalla Thames Executive Charters[10].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Imperial Wharf planning report (PDF), su london.gov.uk. URL consultato il 5 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 30 settembre 2007).
  2. ^ (EN) Green Light for new Station on the West London Line, su westlondonlinegroup.org.uk, 13 aprile 2005. URL consultato il 5 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2006).
  3. ^ (EN) Hammersmith & Fulham to give green light to new Imperial Wharf railway station, su 24dash.com, 21 aprile 2008. URL consultato il 5 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 29 settembre 2011).
  4. ^ (EN) Imperial Wharf station saved, in London Borough of Hammersmith & Fulham, 21 aprile 2008. URL consultato il 5 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 30 settembre 2008).
  5. ^ (EN) Chuffed by new train station, su lbhf.gov.uk. URL consultato il 5 dicembre 2018 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2009).
  6. ^ (EN) New station opens in South London, su BBC News, 29 settembre 2009.
  7. ^ (EN) Crossrail 2, October 2015, su Transport for London. URL consultato il 5 dicembre 2018.
  8. ^ a b (EN) National Rail Enquiries - Station facilities for Imperial Wharf, su nationalrail.co.uk. URL consultato il 5 dicembre 2018.
  9. ^ (EN) Imperial Wharf, su Transport for London. URL consultato il 5 dicembre 2018.
  10. ^ (EN) Chelsea Harbour Pier, su Transport for London. URL consultato il 5 dicembre 2018.

Altri progettiModifica