Stazione di Highbury & Islington

stazione della metropolitana di Londra
Highbury & Islington
stazione ferroviaria
Highbury & Islington stn Great Northern signage1.JPG
Localizzazione
StatoInghilterra Inghilterra
LocalitàHighbury, LB Islington
Coordinate51°32′44.88″N 0°06′18″W / 51.5458°N 0.105°W51.5458; -0.105Coordinate: 51°32′44.88″N 0°06′18″W / 51.5458°N 0.105°W51.5458; -0.105
Lineelinea Victoria, North London Line, Northern City Line e East London Line
Caratteristiche
TipoStazione di superficie e sotterranea
Stato attualeIn uso
OperatoreTransport for London
Attivazione1872
Binari7
Statistiche passeggeri
al giorno 
all'anno4,809 mln (2007/8)
Fontehttp://www.rail-reg.gov.uk/server/show/nav.1529

La stazione di Highbury & Islington che serve i sobborghi di Highbury e di Islington, facenti parte del borgo londinese di Islington.

La stazione è servita dai servizi della metropolitana di Londra, della London Overground (linee North London e East London), nonché da servizi ferroviari regionali, transitanti sulla linea Northern City.

StoriaModifica

La stazione attuale è il risultato della fusione di due stazioni precedenti. La prima si trovava sul sito della stazione esistente. Fu costruita nel 1872 dalla North London Railway (NLR) in stile neogotico con un ingresso carrale.

La seconda stazione era sul lato opposto di Holloway Road. Fu aperta il 28 giugno 1904 dalla Great Northern & City Railway (GN&CR) sulla linea tra Finsbury Park e Moorgate. Questa linea e la stazione furono gestite dalla Metropolitan Railway (MR) e dai suoi successori dal 1913 al 1975, quando furono trasferite alla British Rail. La linea allora era conosciuta come Northern City Line (dal 1970, come Northern Line - Highbury Branch) e gestita come ramo separato della linea Northern della rete metropolitana.[1] I servizi sulla National Rail sono forniti dalla Great Northern, parte del consorzio di compagnie Govia Thameslink Railway, che ha rilevato il 14 settembre 2014 il precedente servizio fornito dalla First Capital Connect.

La stazione della NLR fu danneggiata da una bomba volante V1 che cadde su Highbury Corner il 27 giugno 1944, mentre l'edificio principale della stazione rimase in uso fino alla demolizione negli anni 1960, prima dell'apertura della linea Victoria. Gli edifici delle pensiline originali sono tuttora visibili sul binario direzione ovest, e c'è un piccolo resto dell'entrata dell'edificio originale alla sinistra dell'attuale entrata della stazione.

Strutture e impiantiModifica

 
Mappa dei binari profondi a Highbury & Islington con i cambiamenti dovuti all'apertura della linea Victoria
Livello sotterraneo
A livello sotterraneo sorge la fermata della metropolitana e della linea Northern City; i treni della linea Victoria utilizzano i binari 3 (verso Walthamstow Central) e 5 (verso Brixton), mentre i treni in direzione nord della linea Northern City utilizzano il binario 4, i treni in direzione sud utilizzano il 6.
L'attuale edificio a un solo piano fu costruito negli anni sessanta per l'apertura della linea Victoria avvenuta il 1º settembre 1968[2] e fornisce un'entrata comune per tutte le linee che passano per la stazione. Quando si aprirono le scale mobili per i binari profondi, l'edificio della stazione della GN&CR, situato dal lato opposto della via, fu chiuso. Questa entrata inutilizzata esiste tuttora, ed è stata restaurata esternamente nel 2006. Viene riutilizzata per contenere i sistemi moderni di segnalazione della Victoria Line.[3]
Il percorso della linea Victoria fu disegnato in modo tale da fornire il maggior numero possibile di interscambi con altre linee della metropolitana e della British Rail e, dove possibile, questi interscambi furono progettati per essere semplicemente connessioni tra binari diretti nella stessa direzione; per facilitarlo, a Highbury & Islington, il binario direzione nord della Northern City Line fu convertito nel binario direzione sud della linea Victoria, dando alla nuova linea un collegamento diretto al binario direzione sud della NCL. Furono costruiti due nuovi binari per i passeggeri diretti a nord lungo la linea Victoria e la NCL. La galleria in direzione nord della NCL fu deviata per collegarsi al nuovo binario e la galleria in direzione sud della Victoria si collegò alla vecchia galleria in direzione nord della NCL a poca distanza dalla stazione, su entrambi i lati.
 
L'inusuale disposizione dei binari, che mostra il binario "per usi speciali" sul binario elettrificato in alternata sulla sinistra, normalmente utilizzato dai treni merci.
 
L'entrata della stazione originale della GN&CR, di fronte all'entrata attuale
Livello sopraelevato
Al livello sopraelevato sorge la fermata delle linee North London e East London (di cui Highbury & Islington è capolinea). I binari 1 e 2 vengono utilizzati dai treni transitanti sulla linea East London diretti a Crystal Palace e West Croydon (la domenica per Clapham Junction), mentre i treni della linea North London utilizzano i binari 7 e 8.
La NLL è passata sotto la gestione della London Overground nel 2007, sostituendo il precedente servizio della Thameslink. Per permettere l'utilizzo dei nuovi treni a quattro carrozze, la linea (inclusa la stazione di Highbury & Islington) è stata chiusa tra il febbraio e il maggio 2010 fra le stazioni di Gospel Oak e di Stratford, con l'installazione di nuovi sistemi di segnalazione e l'allungamento di 30 piattaforme. Durante questo periodo, la biglietteria della stazione è stata ampliata e le piattaforme della Overground sono state rese accessibili a passeggeri disabili. La NLL è stata riaperta il 1º giugno 2010.[4]
Le piattaforme della ELL sono state aperte nel marzo 2011, dopo la ricostruzione del collegamento della Western Curve che connette la stazione con Dalston Junction e con il resto della ELL.[5]
L'amministrazione di Islington sta prendendo in considerazione la ristrutturazione dell'area dell'attuale stazione, ed in generale di Highbury Corner, possibilmente coprendo i binari della linea North London per costruire uffici.

La stazione fa parte della Travelcard Zone 2[6].

MovimentoModifica

Metropolitana di Londra
Linea Victoria
      Walthamstow Central
      Blackhorse Road
        Tottenham Hale
      Seven Sisters
        Finsbury Park
        Highbury & Islington
                King's Cross St. Pancras
              Euston
      Warren Street
        Oxford Circus
        Green Park
            Victoria
   Pimlico
        Vauxhall
      Stockwell
      Brixton
London Overground
Linea East London
      Highbury & Islington
      Canonbury
   Dalston Junction
   Haggerston
   Hoxton
   Shoreditch High Street
       Whitechapel
      Shadwell
   Wapping
   Rotherhithe
      Canada Water
   Surrey Quays
     New Cross  
  Queens Rd. Peckham       New Cross Gate  
  Peckham Rye       Brockley
  Denmark Hill       Honor Oak Park
  Clapham High St.       Forest Hill
Wandsworth Road       Sydenham  
   Clapham Jct.   
  Crystal Palace       Penge West
   Anerley
      Norwood Junction
       West Croydon
London Overground
Linea North & West London
              Stratford
   Hackney Wick
   Homerton
        Hackney Central
   Dalston Kingsland
      Canonbury
      Highbury & Islington
   Caledonian Rd. & Barnsbury
   Camden Road
   Kentish Town West
      Gospel Oak
   Hampstead Heath
        Finchley Road & Frognal
        West Hempstead
   Brondesbury
   Brondesbury Park
   Kensal Rise
      Willesden Junction
Acton Central       Shepherd's Bush   
South Acton       Kensington (Olympia)  
  Gunnersbury       West Brompton  
Kew Gardens       Imperial Wharf
  Richmond       Clapham Jct.   

Per quanto concerne la rete metropolitana, la stazione è servita dalla linea Victoria.

Per quanto riguarda invece la rete ferroviaria, Barking è servita dai convogli di Great Northern e dalle relazioni East London e North & West London della rete di London Overground.

A maggio 2016, gli orari dei servizi ferroviari da qui transitanti erano come di seguito descritti:

Linea East London
Il servizio, da lunedì a sabato, prevede un treno ogni 6/9 minuti durante tutto il giorno, mentre di domenica è previsto il transito di un treno ogni quarto d'ora, prima delle 13:00, e uno ogni 7/8 minuti fino alla fine del servizio.
Linea North & West London
L'orario feriale prevede un treno ogni 7/8 minuti di mattina e nell'orario di punta serale, e di uno ogni 10 minuti negli orari di morbida. Di sabato e di domenica, invece, è prevista una frequenza di 10 minuti.
Great Northern
Dal lunedì al venerdì è previsto un servizio con una frequenza che varia dai 4 ai 15 minuti, prima delle 10:00 del mattino; la frequenza passa poi ai 10 minuti, fino alle 16:00, prima di tornare alla medesima frequenza del mattino, fino al termine del servizio. Prima di dicembre 2015, i servizi finesettimanali e serali erano deviati a King's Cross da Finsbury Park. I treni in direzione nord sono diretti alternativamente a Welwyn Garden City e a Hertford North, con estensioni orarie per Letchworth nei giorni feriali e a Stevenage nei weekend.

InterscambiModifica

Nelle vicinanze della stazione effettuano fermata numerose linee urbane automobilistiche, gestite da London Buses.[7][8]

  •   Fermata autobus

Galleria d'immaginiModifica

Linea Victoria
  • La piattaforma vista da nord

  • La piattaforma vista da sud

  • Roundel della stazione

  • National Rail
  • Piattaforma nord, vista in direzione sud

  • Piattaforma sud, vista in direzione nord

  • Insegne sulla piattaforma nello stile del Network Southeast degli anni ottanta

  • Insegne sulla piattaforma nello stile del precedente operatore, la West Anglia Great Northern (WAGN)

  • London Overground

    NoteModifica

    1. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - Northern Line, su davros.org. URL consultato il 16 ottobre 2018.
    2. ^ (EN) Clive's Underground Line Guides - Victoria Line, su davros.org. URL consultato il 16 ottobre 2018.
    3. ^ (EN) Abandoned Stations - Highbury & Islington, su abandonedstations.org.uk. URL consultato il 16 ottobre 2018.
    4. ^ (EN) Reopening of the North London Line, su Londonist. URL consultato il 16 ottobre 2018.
    5. ^ (EN) In Pictures: The East London Line Extension To Highbury & Islington, su Londonist. URL consultato il 16 ottobre 2018.
    6. ^ (EN) National Rail Enquiries - Station facilities for Highbury & Islington, su nationalrail.co.uk. URL consultato il 16 ottobre 2018.
    7. ^ (EN) Buses from Highbury & Islington (PDF), Transport for London. URL consultato il 24 novembre 2019.
    8. ^ (EN) Night buses from Highbury & Islington (PDF), Transport for London. URL consultato il 24 novembre 2019.

    Altri progettiModifica

    Collegamenti esterniModifica

    Capolinea Fermata precedente   Fermata successiva Capolinea
    Brixton   King's Cross St. Pancras   Highbury & Islington   Finsbury Park   Walthamstow Central