Stefan III Branković

despota di Serbia, venerato come santo dalla Chiesa ortodossa serba
(Reindirizzamento da Stefano III Branković)

Stefan IV Branković (Belgrado, 1417 circa – Belgrado di Varmo, 9 ottobre 1476) è stato per un breve periodo signore della Serbia, o Rascia, come era chiamata allora. È venerato come santo dalla Chiesa ortodossa serba.

Stefan Branković
Stefan Branković raffigurato in un'illustrazione del 1429
Despota di Serbia
Stemma
Stemma
In carica20 febbraio 1458 –
21 marzo 1459
PredecessoreLazar Branković
SuccessoreStjepan Tomašević
Nome completoСтефан Бранковић (Stefan Branković)
NascitaBelgrado, 1417 circa
MorteBelgrado di Varmo, 9 ottobre 1476
DinastiaBranković
PadreĐurađ Branković
MadreIrene Cantacuzena
ConsorteAngelina Arianit Komneni
FigliJovan
Đorđe
Irene
Maria
Milica
ReligioneChiesa ortodossa serba
Santo Stefano Branković

Signore della Serbia

 
NascitaBelgrado, 1417 circa
MorteBelgrado di Varmo, 9 ottobre 1476
Venerato daChiesa ortodossa serba

Biografia modifica

Figlio del re di Serbia Đurađ Branković e fratello minore di Lazar II Branković, pare fosse cieco e perciò rimase escluso dalla linea di successione fino a quando tutti i suoi parenti maschi non furono morti.

Fu incoronato despota di Serbia dopo la morte di Lazar. L'8 aprile 1458 il Re d'Ungheria Mattia I e il re di Bosnia Stefano Tommaso lo detronizzarono e incoronarono il figlio di quest'ultimo, Stefano Tomašević.

Quando la Serbia fu conquistata dagli Ottomani il figlio di Stefano, Jovan di Rascia, condusse i rifugiati serbi nel sud del Paese. Lì fu riconosciuto come Principe dei Serbi.

Discendenza modifica

Stefan e Angelina Arianit Komneni ebbero cinque figli:

Ascendenza modifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Branko Mladenović Mladen  
 
 
Vuk Branković  
 
 
 
Đurađ Branković, despota di Serbia  
Lazar Hrebeljanović, principe di Serbia Pribac Hrebeljanović  
 
 
Mara Lazarević  
Milica Nemanjić Vratko Nemanjić  
 
 
Stefan III Branković, despota di Serbia  
Matteo Cantacuzeno, despota di Morea Giovanni VI Cantacuzeno, basileus dei Romei  
 
Irene Asanina  
Teodoro Paleologo Cantacuzeno  
Irene Paleologa Demetrio Paleologo  
 
Teodora Comnena  
Irene Cantacuzena  
Giovanni Uroš, despota di Tessaglia Simeon Uroš, despota di Tessaglia  
 
Tommasa d'Epiro  
Elena Ouresina Doucaina  
N. Radoslava Radoslav Hlapen  
 
 
 

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica