Tauri di Seckau

Tauri di Seckau
ContinenteEuropa
StatiAustria Austria
Catena principaleAlpi
Cima più elevataGeierhaupt (2.417 m s.l.m.)

I Tauri di Seckau (in tedesco Seckauer Tauern - chiamati anche Alpi di Seckau) sono un massiccio montuoso delle Alpi dei Tauri orientali. La montagna più alta è il Geierhaupt che raggiunge i 2.417 m s.l.m..

Si trovano in Austria nella Stiria. Prendono il nome da Seckau, cittadina presso la quale sorgono.

ClassificazioneModifica

 
I Tauri di Seckau secondo l'AVE sono individuati dal numero 45d.

Secondo la SOIUSA sono una sottosezione alpina con la seguente classificazione:

Secondo l'AVE costituiscono il gruppo n. 45d di 75 nelle Alpi Orientali.

DelimitazioniModifica

Confinano:

SuddivisioneModifica

Si suddividono in due supergruppi e tre gruppi[1]:

  • Catena Gamskögel-Geierhaupt (A)
    • Gruppo del Gamskögel (A.1)
      • Catena principale del Gamskögel (A.1.a)
      • Catena del Kesseleck (A.1.b)
      • Erhebungen der Gaaler Höhe (A.1.c)
      • Pletzengrat (A.1.d)
    • Gruppo Geierhaupt-Schrimpkofel (A.2)
      • Costiera del Geierhaupt (A.2.a)
      • Costiera del Schrimpkofel (A.2.b)
  • Alpi di Seckau (B)
    • Gruppo Hochreichhart-Seckauer Zinken (B.3)

VetteModifica

I monti principali del massiccio sono:

NoteModifica

  1. ^ Tra parentesi vengono riportati i codici SOIUSA dei supergruppi, gruppi e sottogruppi.

BibliografiaModifica

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progettiModifica