Apri il menu principale
Teatro Sannazaro
Napoli - Teatro Sannazzaro.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàNapoli
IndirizzoVia Chiaia, 157, 80121
Tel.: +39 081 411723
/ +39 081 418824
Fax: +39 081 403827
Dati tecnici
TipoSala a campana con quattro ordini di palchi
Realizzazione
Costruzione1874
Inaugurazione26 dicembre 1874
ArchitettoFausto Niccolini
Sito ufficiale

Il Teatro Sannazaro (soprannominato Bomboniera di via Chiaia) è un teatro di Napoli, inaugurato nel 1874.

Indice

StoriaModifica

Fu edificato sull'area dell'antico chiostro dei Padri Mercedari spagnoli, attiguo alla Chiesa di Sant'Orsola in via Chiaia, in base al progetto di Fausto Niccolini (figlio del ben più noto Antonio), per volere di Don Giulio Mastrilli duca di Marigliano.

Il teatro fu inaugurato con una Grand Soirée il 26 dicembre del 1874: in scena La petite Marquise di Henri Meilhac con la Compagnia Le Roy-Clarence.

Per la ricchezza degli ori e degli stucchi e per le decorazioni del paliotto che lo adornavano, il Sannazaro fu un Jolie bouquet con la vocazione dell'alta prosa. Come dimenticare la divina Eleonora Duse o Tina Di Lorenzo, la più grande interprete delle opere di Roberto Bracco.

Nel 1888 fu il primo ad essere illuminato per mezzo di luce elettrica e nel 1889 vide la prima di Na santarella, commedia di Eduardo Scarpetta, il quale chiuse volontariamente la sua lunga carriera artistica presentandosi per l'ultima volta al pubblico nella commedia O miedeco d' 'e pazze.

Calcarono il palcoscenico del teatro anche Ermete Novelli, Emma Grammatica, Antonio Gandusio, Ruggero Ruggeri e altri grandi interpreti. Dal 1934, per il teatro Sannazaro iniziò la lenta decadenza che lo portò a diventare un cinema di dubbia fama. Nel 1969 Nino Veglia e Luisa Conte diedero il via ai lavori per la ristrutturazione del teatro, che si concluderanno la sera del 12 novembre 1971 con la riapertura della Bomboniera di via Chiaia, il salotto di Napoli.La Compagnia Stabile Napoletana di Nino Veglia mette in scena Annella di Portacapuana, commedia in tre atti di Gennaro D'Avino nella riduzione dello scrittore Michele Prisco: una prima indimenticabile, per la regia di Gennaro Magliuolo.

Dopo la morte di Nino Veglia la gestione del teatro resta a Luisa Conte, affiancata dalla figlia Brigida Veglia e dal genero Mario Sansone. Alla scomparsa della Conte, avvenuta il 30 gennaio del 1994, saranno questi ultimi a portare avanti il discorso teatrale che, iniziato in quel lontano Santo Stefano del 1874, approda alle recenti stagioni improntate, come sempre, alla più pura tradizione culturale napoletana, ma tenendo sempre in alta considerazione la bella realtà di qualche nuovo autore. Dalla stagione 1994/1995 la Compagnia Stabile Napoletana, nella quale hanno militato Ugo D'Alessio, Enzo Turco, Pietro De Vico, Vittorio Bottone, Nino e Carlo Taranto, Giacomo Rizzo, Enzo Cannavale e numerosi altri protagonisti della scena napoletana, cita nel nome la sua fondatrice alla quale dedica ogni lavoro, cambiandosi in Compagnia Stabile Napoletana "Luisa Conte" diretta dalla giovanissima nipote Lara Sansone.

Nel 2018 diviene centro di produzione teatrale.

SpettacoliModifica

A venti anni dalla scomparsa di Luisa Conte, Lara Sansone e il suo compagno Salvatore Vanorio, gestiscono con attenzione la storica sala di via Chiaia, portando in scena spettacoli della tradizione popolare partenopea e non solo. È stato riportato in auge un genere ormai dimenticato, il Cafè Chantant.

Moltissime le produzioni più recenti del Sannazaro, che si sono avvalse di collaborazioni eccellenti, da Leopoldo Mastelloni a Gino Rivieccio, da Benedetto Casillo alle fortunatissime edizioni di spettacoli per ragazzi.

StagioniModifica

Stagione 2018/19Modifica

Spettacolo Rassegna Date
Masaniello Tradizione la nostra dal 19 Ottobre 2018 al 4 Novembre 2018
La musica di Carlo d'Angiò; I suoni della città dal 31 Ottobre 2018
Squalificati Contemporaneo ricerca dal 16 Novembre 2018
La Divina Sarah Contemporaneo ricerca dal 23 Novembre 2018
Miseria e nobiltà Contemporaneo ricerca dal 30 Novembre 2018
Maria Pia De Vito & Huw Warren - "Dialektos" I suoni della città dal 4 Dicembre 2018
Poker Contemporaneo ricerca dal 7 Dicembre 2018
New Magic People Show A volte ritornano dal 14 Dicembre 2018
Cafè Chantant - Crazy edition Tradizione la nostra dal 18 Dicembre 2018
Shakespea Re di Napoli A volte ritornano dall'11 Gennaio 2019
A che servono questi quattrini Tradizione la nostra dal 18 Gennaio 2019
Flo - "#Lamentirosa" I suoni della città dal 23 Gennaio 2019
Una relazione per un'accademia Contemporaneo ricerca dal 25 Gennaio 2019
Annella di Portacapuana Tradizione la nostra dal 29 Gennaio 2019
Play Duett Contemporaneo ricerca dal 15 Febbraio 2019
Un ragazzo di campagna Tradizione la nostra dal 22 Febbraio 2019
Peppino Gagliardi - "Serata Omaggio" I suoni della città dal 27 Febbraio 2019
Don Felice Sciosciammocca e l'elisir d'amore Tradizione la nostra dal 1 Marzo 2019
Una Tragedia Reale Contemporaneo ricerca dall'8 Marzo 2019
L'abisso Contemporaneo ricerca dal 22 Marzo 2019
Ciccio Merolla - "Improvvisazioni Mediterranee ed altri suoni" I suoni della città dal 27 Marzo 2019
Novecento A volte ritornano dal 29 Marzo 2019
Yves Montand Un Italien a Paris Tradizione la nostra dal 5 Aprile 2019
Nino Buonocore - "59 Tour" I suoni della città dal 10 Aprile 2019
Giacomino e mammà Contemporaneo ricerca dal 12 Aprile 2019
Interiors A volte ritornano dal 3 Maggio 2019

Stagione 2017/18Modifica

Spettacolo Rassegna Date
La festa di Piedigrotta Linea 1 - Trilogia Viviani dal 27 Ottobre 2017
Maldestro Linea 5 - The sound of the city dal 15 Novembre 2017
Tutto il mare o due bicchieri? Linea 3 - La Tradizione dal 17 Novembre 2017
I casi sono due Linea 3 - La Tradizione dall'8 Dicembre 2017
Raiz e Radicanto Linea 5 - The sound of the city dal 10 Gennaio 2018
Colpo Grosso a Villa Pignatiello Linea 3 - La Tradizione dal 19 Gennaio 2018
James Senese Linea 5 - The sound of the city dal 31 Gennaio 2018
Ciccio Merolla Linea 5 - The sound of the city dal 21 Febbraio 2018
Cafè Chantant - Crazy edition Linea 3 - La Tradizione dal 3 Marzo 2018
Eternapoli Linea 4 - A volte ritornano dal 24 Marzo 2018
Ombretta Calco Linea 4 - A volte ritornano dal 6 Aprile 2018
Pietra Montecorvino Linea 5 - The sound of the city dall'11 Aprile 2018
La figliata Linea 1 - Trilogia Viviani dal 14 Aprile 2018
L'amore per le cose assenti Linea 4 - A volte ritornano dal 20 Aprile 2018
Mamma - Piccole tragedie minimali Linea 3 - La Tradizione dal 27 Aprile 2018
Spoglia Toy Linea 4 - A volte ritornano dal 4 Maggio 2018 (annullato)
La festa di Montevergine Linea 1 - Trilogia Viviani dall'11 Maggio 2018
Giuliana De Sio Linea 2 - Metti una sera con ...
Giancarlo Giannini - Sono ancora un bambino ma nessuno può sgridarmi Linea 2 - Metti una sera con ...

CuriositàModifica

L'ingresso del teatro è stato anche adibito a caffè all'aperto e intitolato Il caffè di donna Luisa in omaggio proprio a Luisa Conte.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica