Apri il menu principale

Teemu Sippo

vescovo cattolico finlandese
Teemu Jyrki Juhani Sippo, S.C.I.
vescovo della Chiesa cattolica
Cxcggedaswd.jpg
Coat of arms of Teemu Sippo.svg
Christus fons vitæ
 
TitoloHelsinki
Incarichi attualiVescovo emerito di Helsinki (dal 2019)
Incarichi ricopertiVescovo di Helsinki (2009-2019)
 
Nato20 maggio 1947 (72 anni) a Lahti
Ordinato presbitero28 maggio 1977
Nominato vescovo16 giugno 2009 da papa Benedetto XVI
Consacrato vescovo5 settembre 2009 dal cardinale Karl Lehmann
 

Teemu Jyrki Juhani Sippo (Lahti, 20 maggio 1947) è un vescovo cattolico finlandese, dal 20 maggio 2019 vescovo emerito di Helsinki.

BiografiaModifica

Monsignor Teemu Jyrki Juhani Sippo è nato a Lahti il 20 maggio 1947 in una famiglia luterana. Nel 1966 si è convertito al cattolicesimo.

Formazione e ministero sacerdotaleModifica

L'11 ottobre 1970 ha professato i voti solenni nella congregazione dei Sacerdoti del Sacro Cuore di Gesù noti come dehoniani. Ha studiato filosofia e teologia presso l'Università di Friburgo in Brisgovia.

Il 28 maggio 1977 è stato ordinato presbitero a Helsinki. In seguito è stato vicario parrocchiale della parrocchia di Sant'Olaf a Jyväskylä dal 1978 al 1981, vicario parrocchiale della parrocchia di Santa Maria a Helsinki dal 1981, direttore del Centro cattolico di informazione dal 1982 al 1985 e parroco della cattedrale di Sant'Enrico a Helsinki dal 1985 al 2002. In seguito è stato vicario episcopale per l'ecumenismo, lavorando nello stesso tempo come vicario parrocchiale della parrocchia di Santa Maria a Helsinki.

Dal 2 luglio 2008 alla nomina episcopale è stato amministratore diocesano di Helsinki.

Ministero episcopaleModifica

Il 16 giugno 2009 papa Benedetto XVI lo ha nominato vescovo di Helsinki. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 5 settembre successivo nella cattedrale luterana di Turku dal cardinale Karl Lehmann, vescovo di Magonza, coconsacranti il vescovo ausiliare di Lublino Józef Wróbel e il vescovo di Copenaghen Czeslaw Kozon. È il primo, e finora l'unico, vescovo cattolico finlandese dai tempi della Riforma protestante.

È gran priore per la Finlandia dell'Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

Nel marzo del 2010 e nel giugno del 2018 ha compiuto la visita ad limina.

Il 20 maggio 2019 papa Francesco ha accolto la sua rinuncia al governo pastorale della diocesi.

Genealogia episcopaleModifica

OnorificenzeModifica

BibliografiaModifica

  • Maarit Olkkola: Unexplained road. Evening Times, 2009, No. 15.8., p 28.
  • Fides - Catholic Diocese of Journal 08/2009, p 6.
  • Katholische Nachrichten kreuz.net, Der Skandalbischof wurde ernannt, 18.6.2009.
  • Teemu Sippo SCJ: Position Paper of marriage to protect the Catholic Church . 19.3.2009. Subsequent Helsinki 11.8.2009.
  • Teemu Sippo SCJ: Trenton and the Vatican II exhibition Kotimaa.fi . 17.3.2009. Subsequent Helsinki 11.8.2009.
  • Katholische Nachrichten kreuz.net, Wie viele Reserve hat die Kirche noch?, 5.7.2010.
  • Fides - Catholic Diocese of Journal 09/2011, p 7, 13/2011, p 6.
  • M. Angela Toigo, one mouse prayers, KATT 1984, Helsinki, Finland, ISBN 951-9386-25-4.
  • Bernhard Welte, Nothingness light. possibility of a new religious experience. The log-books in 2008, Helsinki, Finland, ISBN 978-951-825-037-4.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) David M. Cheney, Teemu Sippo, in Catholic Hierarchy.  
  • Chiesa in Finlandia, su catholic.fi. URL consultato l'11 novembre 2018 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2007).